Pachamama

Eccomi di nuovo casa. Durante viaggio di ritorno, mentre attraversavo la zona sud della provincia di Pisa, ho scattato qualche foto, che i colori di Madre Natura oggi erano magnifici.

Forse tornerò qualche giorno al mare la prossima settimana, non so, però devo dire che con questa frescura si sta molto bene anche a casa.

Buon sabato a tutti 🙂

La Maremma Pisana

Tornando a casa da San Vincenzo, ho evitato l’autostrada e così ho attraversato un tratto della Maremma Pisana; diciamo che ero dalle parti di Santa Luce, sulla via che proseguendo si va a Volterra.

Lì i paesaggi sono stupendi, se avessi avuto una macchina fotografica come si deve, vi avrei portato delle foto davvero belle, (tipo quelle dei calendari che vendono in Toscana nei negozietti di souvenir, tanto per intenderci) nel mio caso, invece, ho usato il cellulare, che tra l’altro è anche un po’ datato e più di così non potevo e non avevo tempo di fare.

Comunque sia, alla vista di un paesaggio così bello, in cui tutti i terreni sono coltivati e tappezzano la terra di magnifici tappeti colorati variopinti, credetemi, io sono rimasta senza parole….

Buona domenica a voi, amici miei 🙂

All’odor di lavanda

IMG_20200704_160608

No, non è la Provenza e non siamo in Francia, ma in Italia e più precisamente nelle terre di Pisa. Trovo geniale l’idea di  dedicarsi alla coltivazione dei campi di lavanda tra le colline di Santa Luce, che è un paesino un po’ sperduto tra Pisa e Livorno, non lontano dal mare.

Ne avevo sentito parlare in modo entusiastico da chi c’era stato e ho deciso di farci un giro. Ebbene non immaginate che bellezza e che profumo mi sono trovata intorno… e quanti turisti e visitatori! Una scelta sicuramente vincente dal punto di vista della promozione economica del territorio.  Da prendere come esempio!