Boh!

Ho passato gran parte del pomeriggio a sistemare le bollette dei consumi domestici e a studiare la situazione.. nel senso di costi, tariffe, pagamenti.. archiviazione ecc.  😦

La situzione è questa:
con le bollette del telefono non riesco a fare comparazioni.. Ci sono troppe variabili.  Come si fa a comparare tutte le opportunità delle offerte delle compagnie telefoniche? C’è chi ti fa pagare lo scatto alla risposta e chi un tanto al mese e poi chi  ti fa parlare gratis nel w.e. La Telecom dice che regala 1 ora di urbane ma non capisco come mai non le scala dal conto. Uso la wind con l’opzione “Noi tre” ma controllando la lista delle chiamate non so chi ha chiamato certi numeri dal mio numero fisso .. numeri sconosciuti ad ore impossibili. Mah…che ci sia un “terzo utente sconosciuto” che usa il mio telefono aggratisse? 
Poi volevo studiare le bollette dell’Enel per vedere quanto e se si risparmia ad usare la lavastoviglie e la lavatrice di notte, ma non ho trovato le tariffe da nessuna parte e credo che dovrò studiare ancora.. mannaggia… mi sa che dovrò documentarmi su internet visto che gli uffici dell’Enel sono chiusi al pubblico da illo tempore.  
La cosa più ardua è stata la situazione dei consumi di metano. Io ho due caldaie e ricevo 2 bollette separate.. Mi sono messa di corpo buono e ho letto e riletto i fogli allegati alle fatture.  Non molto tempo fa il servizio era a nome della ditta Gamuzzi.. poi diventò Plenia e ora è Enel.Gas. In pratica è del gruppo Enel. Ci sono un sacco di iniziative associate ai consumi e ai servizi ma la cosa fondamentale è usare internet. Nel foglio illustrativo trovo letteralmente:  vai sul sito enelgas.it accedi a My home dopo esserti registrato.. poi accedi sullo sportello online clicca su autolettura inserendo i dati e così riceverai una e.mail di conferma..e alla fine sarai premiato con un bonus di 100 punti jolly..tutto questo dopo aver cliccato sul bottone Accendipremi e aver compilato il questionario di adesione.. e così via.. poi c’è un concorso.. dei premi ecc ecc… 
Ora mi dico io..  anzi..  sarà meglio che non dica nulla, ..😦 che lo facciano apposta per infruscarci?
(per i non toscani traduco letteralmente: infruscare = confondere le idee)


Ma voi come fate? Pagate e basta? .. o passate le domeniche pomeriggio, ovvero i vostri tempi liberi a studiare.. e se studiate riuscite a capire?..


Buonanotte a tutti
Alidada

dubbio

Esiste ciò che è “difficile” in assoluto?

…oppure la difficoltà sta solo nel fatto che noi in quel momento  non comprendiamo?

Sto pensando alla matematica dove una volta capite le cose diventano facili.. ma credo che il discorso si possa fare in generale…

Io non capisco come quel masso qui a sinistra abbia quella forma e posso elaborare le mie supposizioni .. non credo sia stata l’erosione dell’acqua..e non penso che il vento da solo riesca a fare una simile opera d’arte.. beh, in effetti credo che mi resti  difficile comprendere il motivo del perchè abbia quell’aspetto.. finchè magari arriverà uno che me lo spiegherà..e allora diventerà facile..

In definitiva io sono convinta che la “difficoltà” sia meramente soggettiva..e se così stanno le cose nessuno dovrebbe mai affermare che la matematica è difficile… o no..  🙂

Buona giornata a tutti

Alidada

riflessioni

Rispondo con un post a quello che ha detto ieri sera Antonella in un commento. Lei ha notato che tutti i bloggers che sono passati ieri su Alidada e hanno lasciato un commento, hanno condiviso la mia idea sul tempo che fugge ed ha manifestato il suo “stupore” dicendo: “ si vede che quelli che sfruttano male il tempo, annoiandosi, non vengono su questo blog ma vanno da un’altra parte”.
Io rispondo con la mia idea che poi è questa:  tutti coloro che frequentano assiduamente Alidada sebbene siano profondamente diversi l’uno dall’altro, hanno un minimo comun denominatore comune che poi è la condivisione di certi miei atteggiamenti e modi di pensare e di porsi agli altri.. e di questo sono convinta perché ormai vi conosco tutti molto bene e mi ritrovo spesso in quel che voi andate dicendo nei vostri post giorno dopo giorno. In sintesi..sì, è vero che chi passa il proprio tempo annoiandosi non è qui con me,  perché probabilmente chi è così.. non tollera leggere qualcuno che dice le cose che io dico.. probabile che io urti i nervi a chi la pensa in modo tanto diverso..

Non so se mi sono spiegata.. E’ complicato il mio dicorso vero? …però ritengo che  sarebbe molto interessante discutere su questo e sapere come la pensate voi..

tempus fugit 2

Il mio tempo fugge ed è tiranno perchè è sempre poco. Io ne vorrei tanto di più per poter fare serenamente tutto ciò che ho da fare e tutto ciò che mi piace fare.

Vorrei centellinare ogni attimo e non lasciarlo sfuggire.

Vorrei vivere ogni secondo ancora più intensamente di quanto io lo stia vivendo adesso.

Espando il giorno e ritaglio spazi destinati al sonno per realizzare i progetti che la mia mente partorisce senza sosta.

E’ un mio cruccio non riuscire a correre così forte ..ma tanto forte…come diceva Einstein.. al punto in cui tutto diventa relativo e il tempo rallenta il suo corso…così che io possa imparare ancora…così che io possa capire  .. non ho la pretesa di capire tutto ..ma qualcosa di più di quello che riuscirò a fare in questa breve esistenza terrena..

Buona serata a tutti

Alidada