Buona Epifania

befana10.gif

Ebbene, sono stata indaffarata e ho fatto un po’ tardi, ma non potevo dimenticarmi di farvi tanti auguri..

BUONA EPIFANIA A TUTTI 55

 

Annunci

La curcuma

curcuma

Nell’ Epifania si celebra la visita dei Magi al Bambin Gesu’. Sapete che,  secondo alcuni storici i Re Magi non portarono oro ma una polvere di color giallo intenso che senz’altro era la Curcuma? Infatti già in quei tempi era considerata sostanza salvavita e quindi molto  preziosa  Ed è ovvio fosse così; a Gesù, vissuto sempre in povertà, l’unico a scacciare i mercanti dal Tempio,  l’unico a non accumulare ricchezze, del vile metallo aureo non importava proprio nulla. E, quindi, probabilmente i doni furono Curcuma, Incenso e Mirra, tre piante medicali considerate miracolose già a quel tempo;e che adesso sono tornate prepotentemente di moda.  Vediamone in dettaglio le proprietà, soprattutto quelle della curcuma.
LA CURCUMA: è la base del curry; si sa che è una radice con fortissimo potere antinfiammatorio e antitumorale ma poi…

È un potente alimento per il cervello. Se sei un’amante della cucina indiana, questa notizia ti farà davvero felice. La curcuma può infatti rallentare l’invecchiamento delle cellule cerebrali. Senza per forza dover parlare di gravi malattie degenerative del cervello , possiamo dire che la curcuma può offrirti un valido aiuto per mantenere il tuo cervello sano e attivo!

La curcuma è uno degli ingredienti più potenti per la lotta contro il cancro.
È persino più potente della vitamina D in questo. La regina delle spezie inibisce la riproduzione delle cellule tumorali ed è anche un anti-angiogenesis, ovvero contribuisce a bloccare la crescita dei vasi sanguigni cancerogeni.
Basterebbe solo questo per definirla una vera superspezia! Ma anndiamo avanti…

La curcuma è anche alleata del cuore grazie alla curcumina, una sostanza che combatte le malattie cardiache. Rafforza il rivestimento dei vasi sanguigni, attraverso la curcumina riduce inoltre i livelli di colesterolo. Utilizzare la curcuma per insaporire i pasti può essere quindi un metodo davvero molto facile e anche gradito di ridurre significativamente i rischi di malattie cardiovascolari.

La curcuma è anche il segreto per la perdita del peso! Ebbene sì! Le proprietà anti-angionesis possono anche contribuire alla perdita di peso in quanto viene inibita la capacità delle cellule adipose di assorbire sostanze nutritive. Inoltre la curcuma stimola la cistifellea nella produzione degli acidi biliari: per tutti questi motivi la curcuma migliora le nostre attività digestive, prevenendo, tra le altre cose, gonfiore e flatulenza. Questo non significa che sia un bruciagrassi miracoloso, semplicemente significa che vi aiuterà a mantenere il vostro peso dopo aver bruciato grassi durante le vostre doverose attività fisiche!

Le proprietà antibatteriche e antivirali della curcuma rafforzano il sistema immunitario: insomma, un vero toccasana e rimedio naturale per la prevenzione dei fastidiosi raffreddori e influenze stagionali. La curcuma è capace di moderare i livelli di insulina e glucosio nel sangue, prevenendo l’insorgere del diabete di tipo 2

Per secoli la curcuma è stata utilizzata per il trattamento di tagli, ustioni e ferite: tutto grazie, come sempre, alla curcumina in essa contenuta. Le sue qualità antinfiammatorie e antisettiche la rendono un ottimo disinfettante naturale e cicatrizzante.

La curcuma può anche aiutare a riparare le cellule della pelle danneggiate e a prevenire altre malattie della pelle come la psoriasi. In India vendono anche bende alla curcuma!

Ti mantiene raggiante! Le potenti proprietà antiossidanti della curcuma ne fanno anche una perfetta alleata per la cura del viso, per il suo nutrimento e la sua esfoliazione. Rallenta i danni alle cellule cutanee, può alleviare condizioni della pelle come acne e secchezza.

Come se non bastasse, la curcuma allevia i dolori di stomaco e, in generale, regolarizza le funzioni gastriche. Non solo: può alleviare stati come diarrea e stipsi.

La curcuma è anche alleata della bellezza dentale! Nonostante sia coloratissima, la curcuma è un ottimo rimedio naturale per sbiancare i denti! Può suonare ridicola l’idea di spalmarsi la curcuma sui denti… ma funziona! Provare per credere! Non solo aiuterà spazzare via le macchie ma le sue proprietà anti-infiammatorie e antimicrobiche possono contribuire a migliorare la vostra salute orale, uccidendo i germi e lasciando la vostra bocca pulita e splendente.

Incredibile, vero? 🙂

E per finire il discorso del Re Magi:

2)L’ INCENSO; viene usata moltissimo in fitoterapia per curare artrosi, artrite ma soprattutto gravi patologie intestinali quali il Morbo di Crohn e la Colite ulcerosa.

3)LA MIRRA : e’ una resina da cui derivano alcuni anestetici;al tempo dei Romani veniva molto usata come antidolorifico . Il Mirrato ,ad esempio, era il Vino che il soldato romano offrì a Gesu’ sulla Croce per lenire i suoi dolori.

 

E con questo per ora ho finito. Buona serata a tutti.