Biscottini della nonna

Questi dolcetti li ho chiamati “biscottini della nonna” perché hanno il sapore di cose antiche, come quelle che mangiavamo in casa di nonna quando l’andavamo a trovare.

Ingredienti:

  • 400 gr di farina (oppure 200 gr di farina e 200 gr di farina di riso)
  • 1 scorzetta di limone grattato
  • 1 bustina di aroma di vaniglia
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di ammoniaca per dolci da 8 gr
  • 130 gr di burro
  • 1 scorzetta di limone grattato

Lavorare in una terrina tutti gli ingredienti e fare una pasta frolla, senza maneggiare troppo l’impasto. Quando il composto è liscio e omogeneo e sta insieme, si forma una palla che va racchiusa in una pellicola e posizionata in frigo per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario, stendere la pasta su un piano e spianarla per ridurla abbastanza fine. Infine ritagliare con delle formine dei biscotti che vanno messi su carta forno, su una teglia e posizionati in forno caldo, a 180° per circa un quarto d’ora, ossia finché non sono dorati.

L’ammoniaca renderà l’impasto friabile e saporito. Durante la cottura l’ammoniaca si volatilizza e si disperde presto nell’ambiente, comunque sia non resta nei dolci che quindi non risentono della sua presenza.

Alla fine si cospargono con un po’ di zucchero vanigliato oppure si possono immergere per metà nel cioccolato fuso, sono buoni e carini per ogni occasione 🙂

Biscotti con la marmellata di fichi

Oggi ho fatto i biscottini con la marmellata di fichi. Questa ricetta è esclusivamente mia, nel senso che l’ho inventata io, è facilissima, la faccio da anni e vi assicuro che è sempre un successo!

Ingredienti:

200 gr di farina

100 gr di zucchero

100 gr di burro

1 uovo

un pizzico di bicarbonato di sodio

una scorzetta grattugiata di limone

marmellata di fichi

Procedimento:

Mettere tutti gli ingredienti in un recipiente e impastarli velocemente formando una palla che andrà avvolta nella pellicola trasparente e messa in frigo a frollare per un’oretta. Si tratta di una pasta frolla, quindi bisogna avere l’accortezza di lavorarla poco e con le mani fresche, altrimenti si rischia di “bruciarla” ossia di ottenere un impasto appiccicoso che una volta cotto non risulterà friabile e fragrante. Io all’inizio mi aiuto con una forchetta e poi procedo con la punta delle dita. Questo impasto è buono per crostate e biscotti in genere.

Dopo ripresa la pasta dal frigo, si stende a strisce su un ripiano e vi si sistema sopra la marmellata (io ho messo quella di fichi ma va bene qualsiasi confettura). Bisogna lasciare dei bordi liberi, come si vede nella foto sotto.

Poi la pasta si arrotola piano piano (mi sono aiutata con la carta forno per non rischiare di rompere l’impasto). Si ottengono delle specie di cannelloni ripieni che vanno adagiati nella teglia da forno e messi in forno caldo a 180° per una ventina di minuti, finché la superficie non è dorata.

Una volta cotti, ancora tiepidi, vanno tagliati a fettine e sistemati nel piatto da portata.

Ecco i biscottini, spolverizzati con lo zucchero a velo

Se poi volete renderli ancora più “scicchettosi” li potete anche presentare così, che faranno la sua bella figura 🙂

Buon appetito!

pasticcini al cocco

Questi biscottini sono semplicissimi e tanto tanto buoni!

Ingredienti:

130 grammi di cocco (di quello secco, disidratato e grattugiato)
40 grammi di farina
2 uova
140 grammi di zucchero
zucchero a velo q.b.

Preparazione.Per cominciare si mettono tutti gli ingredienti  insieme in una terrina e si mischiano bene.
Poi, con l’impasto ottenuto, si fanno delle palline della grandezza di una noce e si pongono sulla piastra del forno. (io, per questa operazione, mi sono aiutata con due cucchiai..o meglio, ho usato il cucchiaio del gelato che è più incavato, e un cucchiaio normale).


Cuocere a 180 gradi per 10 minuti. (io ho usato il forno ventilato e ho aspettato qualche minuto in più, finchè non ho visto i pasticcini colorirsi un po’).

Alla fine una spolveratina di zucchero a velo… e via 

Buona domenica a tutti

biscotti ai corn flakes

Biscotti ai corn flakes

Ingredienti:

– 250 gr di farina

-150 zucchero

– 2 uova

– 80 burro

– 1 bustina di pinoli

– mezza bustina di lievito Bertolini

– 1 pizzico di sale

– 1 scorzetta di limone

– mezza scatola di corn flakes

Preparazione:

Amalgamare bene tutti gli ingredienti, senza troppo maneggiarli, escluso i corn flakes. Ridurre l’impasto ad una palla, come si fa con la pasta frolla e poi dividerlo in porzioni grandi quanto un biscotto medio ( non troppo piccole e nemmeno troppo grandi). Stendere su di un piano i corn flakes e rotolarci sopra i biscotti per farli aderire (come fosse pangrattato).

Sulla teglia del forno stendere della carta da forno e adagiarci i biscotti. Infornare a forno caldo 180° per 15 minuti. Togliere, far raffreddare  e spolverizzare di zucchero a velo.

Io aggiungo anche un po’ di pinoli.. a volte dell’uvetta..o scagliette di cioccolato.. e direi che sono ottimi.

Buona serata a tutti 🙂