l’icosaedro stellato

icosaedro.jpg

 

Nell’antichità classica il ruolo della simmetria come principio ispiratore nella concezione del mondo fisico veniva accentuato dalla rarità di figure solide simmetriche analoghe ai poligoni regolari.

Mentre infatti nel piano abbiamo un’infinità numerabile di poligoni regolari corrispondenti alle rotazioni finite, nello spazio tridimensionale si possono realizzare soltanto cinque poliedri regolari: il Cubo, il Tetraedro, l’ Ottaedro, il Dodecaedro, e l’ Isocosaedro.

Questo poliedro raffigurato sopra è un icosaedro stellato.

 

I 5 poliedri regolari sono tradizionalmente chiamati Solidi Platonici per il ruolo fondamentale che giocano nella cosmogonia elaborata da Platone.


 

…affascinante geometria