il tartacibo

tartacibo

Le mie amiche tartarughe sono a nanna da tempo nel loro rifugio in giardino. Qualcuna ha preferito scavarsi la buca sotto alle foglie, altre si sono rifugiate sotto ad un barbecue al riparo dalle intemperie, ma sempre interrate che anche se si cercano non si possono vedere. Fino a primavera non ci sarà traccia di loro ma poi, quando usciranno, saranno davvero affamate, al punto di essere voraci. Ci vorrà insalata, frutta, erba di campo tra cui malva, trifoglio, tarassaco e così via… il tarta-cibo, insomma. Fatto sta che mi sono messa a fare una ricerca su internet e mi sono fatta arrivare a casa (evviva Amazon!) una bustina di sementi ad hoc, così potranno anche sfamarsi da sole se vorranno. Ritaglierò un pezzetto di terreno in giardino e tra poco seminerò il tartacibo e poi vedremo 🙂 Conoscendo quanto sono pigre la vedo dura, ma ci provo 🙂

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

36 pensieri su “il tartacibo”

    1. seee… sono invenzioni consumistiche :-D… mettono lì i semi della malva, del tarassaco, del trifoglio e altre erbette e te li fanno pagare 4,50 euri guadagnandone circa la metà… ma gli danno un nome accattivante così la gente ci casca :-)… Io mi son voluta togliere lo sfizio..in fin dei conti anche cibarle con l’insalata costa (ne mangiano un cesto al giorno)

      Piace a 1 persona

        1. vedessi come divorano la pastasciutta 🙂 e anche il cocomero 🙂 sono buongustaie, ma bisogna stare attenti perché gli unici cibi che non gli fanno male sono proprio le erbe di campo, gli altri cibi bisogna darglieli con parsimonia 🙂

          Piace a 1 persona

                1. Lo scorso anno mi fiorì il susino e il ghiacciato di aprile mi rovinò tutto. Non ho mangiato nemmeno una susina ..e mi si sono rovinati anche diversi vasi. Le piante non dovrebbero fiorire troppo presto

                  "Mi piace"

    1. dici? Però ci avrei rimesso di benzina. Qui la benzina supera 1,75 al litro e i vivai sono lontano minimo 10 chilometri… invece per 4,50 (per la precisione 4,30) la bustina me l’hanno portata a casa gratis. A parte questo, dico che ci avevo anche pensato a fare come dici tu, ma non so se avrei trovato bustine di tarassaco, trifoglio, malva e robe del genere….

      Piace a 1 persona

    1. “tartacibo” è una genialata pubblicitaria di chi vuole incassare soldi anche con una bustina di semi di erbe… C’è gente che è fissata col cibo delle tartarughe. Stavolta ho voluto provare anch’io 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...