L’acqua ‘heta

Tra i proverbi toscani, ce n’è uno tipico, molto significativo, che diceva sempre mia nonna:

Stai attenta bimba, che l’acqua cheta rovina i ponti!”. 

Per “acqua cheta” (noi si dice l’acqua ‘heta) noi toscani si intende quell’acqua di un fiume, che scorre silenziosa, lentamente, ma che, nonostante l’aspetto innocuo, piano piano rovina i piloni che reggono un ponte.

Metaforicamente s’intende colui che apparentemente appare amichevole, ma sotto sotto trama contro di te per scopi personali. E’ chiara l’allusione a un’opera tenace e silenziosa portata avanti con una tacita ostilità.

In altre parole: mai sottovalutare cose o persone che sembrano tranquille, perché potrebbero rivelarsi molto più pericolose di quanto possano sembrare.