Gialli come il Sole

[Marina di Pisa: la spiaggia, il mare e la Gorgona]

Io penso che sia trascorso più o meno un anno dall’ultima volta che sono stata a Marina di Pisa e oggi non ho resistito. Complice il bel tempo e con il beneplacito del giallo della nostra zona, mi sono avventurata fino alla costa e mi sono goduta un po’ di luce e di benessere dovuto all’aria di mare.

Appoggiata alla balaustra della terrazza sul mare della piazza di Tirrenia, ho guardato la Gorgona sullo sfondo, all’orizzonte e ho incrociato le dita che i giorni a venire segnino tappe sempre più positive e che il peggio sia ormai passato. Insomma, ho sognato ad occhi aperti, come da tempo non facevo più 🙂

Una volta rientrata a casa, però, sono cominciate le telefonate dalla protezione civile e poi i messaggi, sempre della protezione civile, su whatsapp.. eccone uno, (lo copio) dice:

Ora, io mi domando e dico:

1) non c’è nemmeno una nuvola a pagarla oro, come fa a nevicare?

2) se è vero.. ed è vero che durante la nottata non si può uscire perché c’è il coprifuoco, perché ci raccomandano di essere prudenti per via del ghiaccio? (nelle telefonate dicevano anche di prestare attenzione mentre si guida).

Ragazzi, il nostro neo-governatore Giani ci vuole un gran bene e si preoccupa molto per noi, questo è il punto!

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

24 pensieri su “Gialli come il Sole”

  1. Da un anno qui in Lombardia viviamo una situazione paradossale in cui prima che il Governo stabilisca il colore della regione il presidente lascia intendere di volere il rosso, quando il Governo fissa il rosso cominciano i lamenti ritenendo un colore più tenue come idoneo. Intanto stiamo in letargo, da una settimana si susseguono splendide giornate di sole e da domani quasi non possiamo uscire di casa non a causa del covid ma per la disastrosa organizzazione.
    10 mesi sprecati a non coinvolgere nel trasporto scolastico i pullman turistici fermi. Le feri lunghe natalizie per il personale che doveva fare i vaccini. Il tracciamento completamente saltato. I test genetici eseguiti in Emilia Romagna e Toscana qui non ci sono mai stati. E con questi preamboli oggi si vorrebbe essere gialli e non rossi.

    Piace a 2 people

    1. peccato che la Lombardia a questo giro sia così in arretrato… è strano. Qui in Toscana comunque siamo stati in zona rossa più a lungo degli altri (eravamo quasi soli in tutta Italia) e ora siamo benino..ma speriamo di restarci…ho molti dubbi

      Piace a 1 persona

      1. La verità è che hanno manipolato i dati dall’inizio e continuano a farlo in maniera maldestra.
        Ho sentito le notizie sulla viabilità e dalle tue parti confermavano neve, in ogni caso goditi la zona gialla appena riprende a soleggiare 🙂

        Piace a 1 persona

            1. lo so…ma io ci voglio credere, altrimenti è la fine. Io voglio fare qualche viaggetto…voglio abbracciare i miei nipoti…voglio andare tranquillamente al cinema o al teatro..mica grandi cose, voglio vivere. Non ho fatto altro che lavorare, mi merito un pochino di leggerezza

              Piace a 1 persona

  2. Poco fa alla TV hanno fatto vedere il soccorso prestato a un gruppo di gente, con bambini piccoli, uno di pochi mesi, rimasti bloccati dalla neve, in Calabria se non erro: nonostante le avvisaglie della Protezione civile, erano andati a far giocare i bambini sulla neve…credo che a furia di sentirci dire “attenti a questo…a quello…proibito questo e quello” alla fine ci sia gente che se ne freghi di tutto e abbia pure perso il buonsenso comune.

    Piace a 2 people

  3. mah che aggiungere? è così e non possiamo fare altro che andare avanti, che indietro non si torna. Oggi è l’anniversario della tragedia di Rigopiano, a proposito di allarmi metereologici: se ne arriva uno di meno, poi ne seguono molti di più. Si sa che in Italia le previsioni del tempo non sono facilissime

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...