Come allargare una mascherina

Vabbè, è un lavoretto un po’ banale, ma magari questa strategia potrebbe anche far comodo a qualcuno 🙂

Oggi mi sono messa ad allargare qualche mascherina FFP2 che era stata fabbricata maledettamente stretta tanto da marcare la faccia sotto ai lacci. Ebbene, ho fatto un salto al mercato ed ho comprato un elastico tubolare piuttosto blando (banco di un cinese, 3 metri 1 euro) e poi ho proceduto come vedete nella sequenza delle foto qui sopra.

In pratica ho tagliato i laccetti della mascherina e poi, procedendo ad occhio, ho inserito delle “protesi” annodando i bordi..e il gioco è fatto. Me la sono provata e ho visto che stava a meraviglia, allora ho stretto i nodini. Ci vuole un attimo.

Non sarà bellissima, ma almeno non darà fastidio più di tanto. Che ne dite?

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

21 pensieri su “Come allargare una mascherina”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...