Che fai tu Luna in ciel?

Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai,
Silenziosa luna?
Sorgi la sera, e vai,
Contemplando i deserti; indi ti posi.
Ancor non sei tu paga
Di riandare i sempiterni calli?
Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga
Di mirar queste valli?
...

[Leopardi- Canto notturno di un pastore errante dell’Asia]

luna

Stasera lo spettacolo è magico! Andate fuori alla svelta e guardate a testa in su, vedrete qualcosa di bello…


Qui sotto vi copio anche la spiegazione scientifica di questo spettacolare fenomeno…

Buona Luna a tutti 😉

luna1

 

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

21 pensieri su “Che fai tu Luna in ciel?”

  1. ‘A CUNZEGNA
    ‘A cunzegna

    ‘A sera quanno ‘o sole se nne trase
    e dà ‘a cunzegna a luna p’ ‘a nuttata,
    lle dice dinto ‘a recchia- “I’ vaco ‘a casa:
    t’arraccumanno tutt’ ‘e nnammurate”.

    E CON UNA LUNA COSI’
    GLI INNAMORATI STANNO
    PIU’ CHE RACCOMANDATI 🙂
    UN SALUTO ALIDILUNA

    Mi piace

  2. Ciao Alidada. Si’, è il fenomeno che si verifica con lo stesso prinicpio dell’arcobaleno, milioni di gocioline che fanno da prisma. Come ci spostiamo, guardando l’arcobaleno, per via della angolazione visuale che “rimane la stessa”, l’arcobaleno ci appare irraggiungibile. Noi in Sardegna diciamo che “sa luna porta corti”, la Luna ha una “corte” e tale “corteggio” e’ infatti un arcobaleno circolare. I sette colori sono perche’ sono contenuti nel bianco, e ogni colore viene rifratto con una angolazione diversa, ecco che il bianco viene scomposto nei sette colori dell’iride.
    Sempre commovente Leopardi. Magari è la Luna che dice “che fate voi, uomini sulla Terra?”- Sai che Leopardi era anche un eccellente potenziale scienziato? A 11 anni scrisse un trattatello di astronomia che stupi’ tutti. A undici anni, ci pensi? Preferi’ la poesia, altrimenti avremmo avuto un einstein tutto nostro, avesse continuato con gli studi scientifici. A proposito di astronomia, ho un post, fatto ieri pomeriggio. Ciao bon weekend 🙂
    Marghian

    Mi piace

      1. Grazie a te per essere tornata: il tuo talento come blogger (e come commentatrice) non deve andare sprecato. Colgo l’occasione per dirti che anch’io ho sfornato un nuovo post, in cui racconto una mia esperienza molto importante e molto personale… spero che ti piaccia! 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...