#Genova

Genova

E’ difficile scrivere del più e del meno come se niente fosse successo. Come si può non pensarci?! C’è chi tira in ballo la negligenza, chi la politica, chi il destino..poi finiamo tutti quanti con l’abbassare lo sguardo a guardarci i pugni serrati, chiusi nel nostro grembo, e sentiamo un dolore sordo e profondo come quello di chi subisce un torto e non riesce a capacitarsi del perché sia successo. Siamo stati violati, sì , nel nostro amor proprio, nella nostra fierezza di essere italiani, nel nostro pensare che a Ferragosto si sta bene con i nostri amici o familiari lasciando i problemi per un attimo lontani, come se non esistessero.  E le notizie si susseguono incessanti nei tg e continua imperterrito e impietoso il calvario della conta delle vittime. Ma, mi chiedo io, dove diamine è finita quella benedetta stella cadente che fa avverare i nostri sogni e desideri più belli? Quella fucking star che un paio di giorni fa stavamo tutti lì a guardare a testa in su come se da un momento all’altro arrivasse il messia e facesse scendere la manna da cielo.  Sono passati un paio di giorni da quel San Lorenzo che ci ha visti poeti e sognatori, in cui sembrava che tutto andasse a meraviglia, ci siamo distratti un attimino, poi repentinamente si è dovuto girar pagina ed ora è tutta un’altra storia. Strana la vita…

#Genova sei nei nostri cuori ❤

Annunci

12 comments

  1. Be’ intanto la felicità è illusione e inganno, il regalo peggiore consegnato all’Umanità dalla famosa carta dei diritti e dal secolo dei Lumi. La falsa credenza che possiamo noi autonomamente cambiare il nostro destino e la nostra vita. “Non val saper a chi ha fortuna contra”, si legge sopra l’asso di denari. C’è più saggezza in questa frase lapidaria che in quel documento tanto celebrato per novità e apertura democratica….
    Oltre a chiedermi come sia stato possibile costruire una simile mostruosità, sopra dei condomini!!!!!!, mi domando come si senta l’autista di quel camion verde, giunto fin sull’orlo dell’abisso, e salvo, non esito a scrivere, per miracolo!

    Piace a 1 persona

  2. Chissà, forse anche le persone che sono precipitate nel baratro della tragedia avranno guardato le stelle cadenti esprimendo desideri, ignare che l’incuria e l’ingordigia umane li avrebbero fagocitati nel buio di un crollo.
    #Genova ❤

    Piace a 1 persona

  3. Che tristezza, che sventura …
    La notte della stella cadente è passata, ma – anche se non m’è consono – vorrei continuare a cercarla nella notte nella speranza che il positivo possa prevalere più di quanto non è accaduto fino ad oggi.
    Buon fine settimana.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...