lo zenzero miracoloso

zenzero

Fred Astaire all’apice della sua carriera cercava una partner vivace e brillante per i suoi balletti; la trovo’ in Virginia Mc Math ragazzina spumeggiante; Fred se ne innamorò dandole come soprannome ”Ginger Rogers”, in onore della frizzante spezia di cui faceva largo uso.

Il ginger ( o zenzero) e’ un miracolo della natura; ha mille meriti oltre quello di dare tono ed energia.
Ha ad esempio potere antinfettivo; il ginger stermina letteralmente virus e batteri grazie alla enorme presenza in esso di antibiotici naturali;
Furono gli Inglesi a farlo arrivare in Europa ed i primi a saggiarne il grande potere contro virus raffreddativi ed influenzali. Se siete influenzati, riposo a letto, tante spremute di agrumi e decotti di zenzero.

Ma il ginger ha una marea di altri meriti: abbassa fortemente glicemia e il colesterolo, combatte i disturbi digestivi, è utile contro il mal di testa ed e’ di grande aiuto nelle malattie autoimmuni quali ad  esempio l’artrite reumatoide e la psoriasi.
Il miglior metodo per usarlo e’ sotto forma di tisana (decozione in acqua bollente); il sapore e’ intenso, pungente, paradisiaco; il senso di benessere è immediato.

Se non si amano le tisane si possono masticare dopo i pasti pezzetti di ginger, oppure si può mescolare a delle insalate fresche insieme a delle fettine di limone.

 

Io stasera, come si può vedere,  mi sono fatta la tisana: ho fatto bollire un po’ di acqua, ho aggiunto un po’ di zenzero fresco grattugiato  (un pezzetto uguale a quelli della foto), un cucchiaio scarso di miele e un po’ di succo di limone. Ottima e davvero efficace contro il mal di gola!

Buon lunedì a tutti. 😉

[la foto è mia, le notizie sono  prese dal web]

Annunci

33 comments

  1. Ciao … innanzitutto complimenti x il tuo blog … molto molto interessante!!
    A riguardo dello zenzero ho iniziato a farne uso da qualche mese su suggerimento di alcune mie colleghe….e posso dire che sono soddisfatta..
    Grazie x essere passata nel mio blog… ti auguro una buonissima notte ..ciao da Marina =)

    Liked by 1 persona

  2. Dovrò provarlo prima o poi nel modo che indichi. Anni fa a Monaco la prima cosa che notai fu il pungente odore che c’era nell’aria, era lo zenzero che li viene usato abbondantemente, lo si ritrova in delle birre e i banchi del mercato ne sono zeppi.

    Liked by 1 persona

  3. Come tutte le cose bisogna stare attenti a non abusarne soprattutto quello secco perchè ha una natura riscaldante come quella del peperoncino.
    Anche quello fresco, se uno soffre di problemi all’intestino potrebbe dar fastidio o problemi di gastrite.
    Consiglio di leggere questo link di una professoressa di Alimentazione secondo la Medicina Tradizionale Cinese.
    http://www.karinwallnoefer.com/it/der-ingwer/

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...