Ombre…

Ci son delle giornate uggiose, ma così uggiose, che l’unica cosa entusiasmante è giocare a Candy Crash Saga! …e ho detto tutto! Oggi è una di quelle. Fuori è un tempo che si zizzola (come dire che è un freddo cane), tant’è che l’appennino qui davanti alla mia finestra è tutto innevato e per le vie del paese non c’è un’anima. Oltre alla tristezza che mette questa coltre plumbea che staziona sulla nostra testa e quest’umido perenne che ti penetra fin dentro alle ossa, non c’è una notizia buona a pagarla oro. Qui in Toscana non si fa che parlar di meningite: siamo diventati tutti dottori e si sa tutto sui vari ceppi batterici e virali e sulle vaccinazioni che ci vengono proposte. Ad ogni notiziario stiamo ad orecchi ritti a sentire stavolta a chi è toccata e incrociamo le dita. L’unica cosa che ancora non si è capita (non si è capita perché non ce la vogliono dire, sia ben chiaro) è come mai ci siamo così appestati, ovvero chi ci è stato l’untore che ci ha ridotti così. Perché un untore ci deve esser stato per forza…maledetto lui! Comunque sia, io e tutta la mia famiglia è da tempo che ci siamo fatti i vaccini e per un po’ si dovrebbe essere a posto, anche se, gli ultimi casi che si sono ammalati, hanno riguardato proprio  individui vaccinati. Poi c’è l’influenza,  che anche questa chiappa e ti stende. Febbri a 40° come fosse nulla e problemi di broncospasmo. L’ospedale di Empoli ha una fila di ambulanze davanti al pronto soccorso che nemmeno il casello di Rmini sud il primo di agosto. Vi immaginate quelle persone mezze moribonde, sulle ambulanze, ad aspettare il proprio turno per accedere all’ospedale? Impensabile! Gli danno il colpo di grazia! Nelle case non si parla d’altro: di malattie, di freddo, di morti e di problemi. La capannuccia e l’alberello natalizio sono già polverosi, tristi e stanchi e nei supermercati (“dice”..perché io col cavolo che esco per andare a vedere!) imperano già le prime maschere del carnevale. Ma dove andiamo così di corsa? …ok, tra l’altro presto torneremo al lavoro, lo so, inutile che voi me lo rammentiate. Che angoscia.   No, così non va bene, speriamo che Madre Natura (o chi per lei) ci tenda la sua mano commiserevole e ci porti fuori da questo tunnel oscuro. Speriamo che le giornate allunghino un po’ e che gli spettacolari  tramonti tipici del mese di Gennaio, si spalanchino al nostro orizzonte tirandoci su in morale e ci mostrino con benevolenza il cammino verso la  primavera.  A proposito di Madre Natura, l’avete sentito dire che a Pisa è arrivato dal mare un delfino , risalendo l’Arno? Questa poi non si era mai capitata! Comunque sia sembra che il delfino in questione abbia chiesto asilo politico ai pisani, ma …poveretto lui…  i pisani sono come sono, ovvero ospitalità zero! Fatto sta che hanno preso retini, barchette e armennicoli vari e hanno fatto svoltare a 180 gradi il malcapitato delfino, riportandolo in mare! .. dice poi che il delfino, che in effetti si era perso, abbia ringraziato i soccorritori e che Pisa non sarebbe stata affatto di suo gradimento, meglio il mare aperto che “il vituperio delle genti!  …

Annunci

51 comments

  1. Con questa fobia della meningite, anch’io, che non sono ipocondriaca mi ero fatta venire il pallino del vaccino, poi mi hanno detto che agli adulti è controindicato, e per ora rifletto
    Fortunatamente da me oggi è stata una bella giornata di sole, temperature basse, ma un bel cielo terso tanto che mi sono concessa una passeggiata al mercato in mattinata, e poi , con le giornate serene ,ti accorgi che le giornate si stanno allungando
    Purtroppo le previsioni per domani e dopodomani hanno previsto neve a basse quote, l’importante che si torni alla normalità lunedì, quando c’è la grande ripresa 🙂
    Notte

    Liked by 1 persona

    1. no, ti hanno consigliato male, è bene vaccinarsi, a tutte le età. Almeno il vaccino contro il meningococco di tipo C va fatta.. io ho fatto quella, i miei figli invece hanno fatto anche quella contro il B. Speriamo che qualcosa cambi in questo tempo freddissimo, che così è proprio triste. Buonanotte a te

      Mi piace

  2. candy crash salva un po’ tutti…
    Questa storia della meningite ci preoccupa eccome! Che strano che sia tornata così …faccio brutti pensieri a volte…i vaccini possono rappresentare un businnes… No, non far caso ai miei pensieri allucinanti, leggo troppe spy story…
    Hai fatto bene a vaccinarti, ci sto pensando anche io. Col nostro lavoro siamo a contatto con troppe persone.

    Liked by 1 persona

    1. Candy Crash Saga è l’unico gioco (a parte il solitario con le carte) che mi piace… sono al livello 1600 fai un po’ te 🙂 Per i vaccini, è vero, i vaccini sono un businness, ma la paura fa 90… meglio provvedere alla svelta, dammi retta

      Mi piace

          1. 1247…mizzica! siete campioni di caramelle! attenti al diabete 🙂
            e’ un giochino che mi rilassa parecchio e non è stupidino: sei costretto a ragionare e a prevenire se vuoi fare strada.
            Ora ho inserito la password quindi se si guasterà il tablet (non lo metto sul telefonino, temo la dipendenza) non perderò le posizioni. Io lì sono BLU .

            Liked by 1 persona

        1. io gioco con la password di facebook quindi non ricomincio mai da zero. Il vaccino mi sembra che duri 5 anni.. ma dipende un po’ da che tipo ti iniettano. Io l’ho preso gratis e non ho avuto nessun risentimento …nemmeno un alinea di febbre… nulla.. e comunque sia la meningite non può assolutamente venire in seguito alla vaccinazione

          Mi piace

  3. Ciao cara, sù il morale, io sono a Milano da lunedì e si lavora, menomale, io non amo le festività e preferisco lavorare. Poi sai, potessi andare ai Caraibi cambierebbe, ma stare tra la nebbia, nebbia per nebbia, al paesino preferisco Milano. Comunque tutti parlano di vaccini e sono tutti ammalati, speriamo bene. Bacissimi e buon 2017 per tutto l’anno!:-)

    Liked by 1 persona

  4. Ciao Licia, come ti capisco, qui la televisione non trasmette altro, la meningite alternata agli attentati e le rivolte dei profughi per poi ritornare sulla meningite. Capisco la paura che sono riusciti ad innescare ma forse, soltanto un “tontonamento” così riuscirà a convincere le persone a prevenire. Candy crash saga non so cosa sia ma sai che quando sono depressa mi rifuggo nella cucina a fare esperimenti;-) Ti abbraccio ❤

    Liked by 1 persona

    1. Buongiorno Libera 🙂 se da voi il discorso “meningite” è all’ordine del giorno, qui in Toscana lo è di più… non si sa come mai ma siamo proprio la zona d’Italia maggiormente colpita. A questo punto siamo più o meno tutti quanti vaccinati… Candy Crash Saga è un giochino elettronico che è associato a Facebook …serve per mettere la mente in standby 🙂 Buona giornata, un abbraccio a te e buoni esperimenti in cucina 🙂

      Liked by 1 persona

  5. Per fortuna che alla fine è arrivato un sorridente delfino a risollevare lo spirito quasi tenebroso del tuo articolo.
    Il fatto che il delfino sia ritornato in mare è di buon auspicio; vuol dire che tutto trova una soluzione positiva.
    Infatti è arrivato il sole… o no?
    Ciao.
    Quarc

    Liked by 1 persona

  6. Pare che la meningite ci sia sempre stata, almeno 1500 casi l’anno, però adesso ne parlano ogni giorno e ci fanno diventare tutti ipocondriaci. Ricordo che anni fa ci fu un caso anche qui al paesello e pure un caso in una scuola superiore, nella classe di una mia nipote, quando morì pure una sua insegnante. Anni fa ci hanno spaventato con la mucca pazza, poi l’influenza aviaria, l’ebola……mi sa che ci stanno rimbambendo perché così ci tengono occupata la mente e non andiamo a ficcare il naso in quello che stanno facendo altrove.
    Io invece mi sfogo giocando a Bubble-Witch, sul Kindle, ne ho tre versioni e sono ritornata bambina, insomma, rimbambita del tutto.

    Liked by 1 persona

    1. sì, c’è sempre stata ma ora, qui in Toscana, siamo nel campo di battaglia e sinceramente ci siamo impauriti. E’ vero, lo faranno per tenerci occupati..ma, come dice il proverbio, meglio aver paura che toccarne”. … Sai che il gioco non l’ho presente? Ma è quello della strega, con il calderone e le bolle di sapone?

      Liked by 1 persona

  7. In effetti questo modo di diffondere le notizie secondo il momento è un po’ spiazzante … Per non sbagliare, la settimana prossima andrò dalla mia dottoressa, di cui mi fido, e le chiederò per il vaccino. Speriamo di arrivarci sana 😉

    Liked by 1 persona

  8. Guarda, la storia della meningite è davvero inquietante: poi dicono che siamo nella media, ma quest’anno se ne sente parlare molto di più!
    Ho chiesto a mia figlia e mi ha detto che il piccolo è stato vaccinato, là a Ibiza.
    La vaccinazione era a pagamento, in tutto 240 euro per tre vaccinazioni.
    In Lombardia 450, ma ho letto che adesso volevano rivedere la quota…data la necessità.

    Giochi a candid anche tu?? 😉 😉 😉
    Io sono al livello 1268 e credevo di essere “avanti”!!
    Io gioco con facebook “Liana Jac” dai, vienimi a cercare che così ho qualcuno davanti…Ormai tutti i miei “amici” sono indietro, tranne due….;-)

    Io ci gioco al mattino, dato che mi sveglio presto, mi piazzo alle 8 a vedere Omnibus, su La7.
    Così, visto che non mi interessa affatto vedere le facce della Sardoni o dei politici di turno, mentre ascolto le ciance, gioco..!!

    Giocavo anche sul tablet, ma da qualche mese il gioco lì non mi si apre e non so perché!!

    Liked by 1 persona

    1. ora ti cerco 🙂 …ma attenta che su facebook sono in incognito, teniamo bel distanti le due indentità…quella reale e quella del blog. Di là ho un mare di gente… che non voglio arrivi qui, vorrebbe dire chiudere il blog. 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...