l’omologazione

Merano

Non è forse vero che si sta diventando così?  Tutti uguali..omologati su un modello che sta in testa ad un qualche “burattinaio” che agisce per il proprio tornaconto. Tutti con il cellulare in mano, con i vestiti alla moda, con i discorsi riportati pari pari dalla tv…o inculcati da qualche politicante da strapazzo. Tutti lì su Facebook a far bella mostra di sé… Tutti a spendere soldi che magari nemmeno si hanno. Tutti con i macchinoni da sfoggiare. Tutti a giro per il mondo che tanto anche se l’Italia non si conosce che importa? Tutti a far spesa agli ipermercati! Tutti che parlano usando le stesse poche parole che tanti i discorsi lunghi a che servono? …Basta capirsi… e poi se si usa anche qualche termine inglese è anche meglio… No?

Annunci

25 comments

  1. E’ sacro quel che hai appena esposto! Diciamolo tutti i giorni, chi sa che qualcuno di quella massa che hai nominato non si ravveda, che sia normale, e che parli, anche al cell, un italiano corretto ormai caduto in disuso…ahimè!
    Brava! Corriamo sugli stessi binari

    Liked by 1 persona

    1. se tutto il mondo corresse sui nostri stessi binari, avremmo un pianeta perfetto, dove tutti potremmo vivere bene senza nemmeno lavorare… Grazie del tuo apprezzamento Gavino. E’ da poco che ti ho incontrato ma è come se ti conoscessi da sempre 🙂

      Liked by 1 persona

  2. ciao, verissimo quello che hai scritto ma….. ci restano comunque i nostri vezzi, difetti, passioni, paure, momenti di felicità e gioia sebbene si sfoggino abiti firmati, telefonini incollati all’orecchio e manie di grandezza che a volte sono proprio fuori luogo, insomma sotto sotto siamo un po come tanti anni fa. L’involucro è la cartina tornasole ma spero che “l’ interno” sia un pochino meglio di ciò che a volte si vuole apparire…… almeno lo spero….. un abbraccio 😉

    Liked by 2 people

    1. il problema è che il nostro aspetto e il nostro comportamento insegniamo ai piccoli e loro imparano da noi delle cose sbagliate. Non siamo buoni modelli… Pochi riescono a leggerci dentro..dove le nostre fragilità intanto diventano grandi. Insomma, siamo esseri complessi e forse è per questo che viviamo male. Grazie del tuo bel pensiero amica mia…buonanotte 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...