a testa in su

 

sotto-al-cielo 

 

Nessuno è nato sotto una cattiva stella;

ci sono semmai uomini che guardano male il cielo.

Guarda il cielo. 

Respira profondamente, lascia che l’aria riempia i tuoi polmoni e ascolta il battito del tuo cuore.

Non è forse abbastanza per sorridere e scegliere di essere la migliore versione di te stesso?
C’è così tanto al mondo per cui essere grati.

Solo tu puoi scegliere con che occhi guardare il cielo che ti avvolge.

[Dalai Lama]

 

E con questo pensiero vi auguro un buon inizio settimana  🙂

 

Annunci

40 comments

    1. ciao carissima… sono stata a fare la baby sitter ad oltranza, per tutta la settimana, perché la mia nipotina ha avuto sempre la febbre e tanta tosse… Tra il lavoro e la nipotina..più le riunioni e la normale amministrazione di casa, la sera ero distrutta (anche moralmente) ..Spero da oggi di tornare alla normalità. Un abbraccio e grazie per i tuoi pensieri affettuosi 🙂

      Liked by 1 persona

  1. Le condivido in pieno! In fondo rispecchiano i nostri detti popolari “Cuor contento il ciel l’aiuta” e il bicchiere mezzo pieno, che trovo sempre molto positivi e nei quali, in genere, mi rispecchio! 😉

    Leggo che sei stata di corvée…
    .Pensa che il mio piccino è finito al PS qualche giorno fa, perché, dopo una notte quasi in bianco, mia figlia lo sentiva respirare in modo molto affannato.
    Infatti gli hanno trovato là bronchioli pte ( che io nemmeno sapevo esistesse) e con delle gocce di cortisone per fortuna è migliorato!!
    Lo abbiamo visto su skype e sembrava più vivace che mai, per fortuna!!
    Comunque è un virus che sui bimbi molto piccoli può essere pericoloso…

    Liked by 1 persona

  2. Bentornata cara, temo che siano settimane piene per tutti. Siamo in corsa, da lunedì a lunedì, e il fine settimana spesso è occupato da mille incombenze arretrate… riuscirò a riprendere il mio amato punto croce? Forse a Natale! 😀

    Liked by 1 persona

  3. “Nascere sotto una cattiva stella”. D questa idea nasce la parola “disastro”, lo sapevate? Si’, “dis–astro”.
    Per non dire che anche desiderio deriva dalle stelle, “de..sideribus”, cioe’ “dalle stelle”, in latino. Ciao 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...