Dimenticavo…

Come ultima modifica al mio blog ho messo la musica in sottofondo. Adesso c’è una musica rilassante che dura anche un bel po’. Se attivate il lettorino musicale qui a destra la dovreste sentire. A mio parere è piacevole. Io ascolto musica spesso quando lavoro al pc e mi migliora la concentrazione.

Se però il lettore rende difficoltoso il download del mio blog allora la toglierò, fatemi sapere se ci sono problemi…se la sentire e se vi piace .

Buon venerdì a tutti. 🙂

 

Vellutata di zucchine

 

vellutata di zucchine

A parer mio questa vellutata di zucchine è davvero buona e spero piaccia anche a voi.

Dosi per 4 persone:

1 patata abbastanza grossa

1 cipolla media

5 o 6 zucchine abbastanza piccole (di quelle chiare e tenere)

2 bicchieri di brodo vegetale

1/2 bicchiere di vino bianco

Olio, sale e parmigiano quanto basta

A piacere: crostini di pane

Procedimento:

In una pentola si mette a stufare la cipolla tagliata a listelle con qualche cucchiaio di olio evo; quando la cipolla sarà leggermente rosolata si aggiungono gli zucchini e le patate ridotti a cubetti e si fa insaporire per qualche minuto girando con un mestolo di legno.  Non appena il composto sarà leggermente rosolato, si aggiunge il sale, il vino e poi il brodo e si lascia cuocere per una mezz’oretta rigirando ogni tanto.

Alla fine, quando le zucchine e le patate saranno cotte, si frulla il composto con un mixer e si aggiunge il parmigiano e, se si vuole, i crostini di pane.

Su internet ci sono molte varianti di questa vellutata,  in alcuni casi si prevede di inserire la panna, in altre il latte e in altri casi ancora del formaggio fresco. A me piace così, senza esagerare con i latticini, ma vedete voi, secondo i vostri gusti.

Buon venerdì a tutti 🙂