Avere un blog…

CatturaTrovo che il mondo blog (alias Blogosfera 🙂 ) ultimamente sia molto cambiato. Lungi da me fare un excursus da quando iniziai la mia vita da blogger nel lontanissimo 2001 perché sarebbe una serie interminabile di chiacchiere che non portano a niente se non ad annoiarci. No, … mi riferisco a periodi più recenti, quando sono dovuta fuggire da Splinder ed approdare (a fatica) nel mondo sconosciuto di WordPress. Quell’esodo forzato coincise anche con “l’esplosione” di Facebook e così, molti blogger preferirono mollare tutto e andare a vivere nel mordi e fuggi della comunicazione, ovvero nel famigerato “Faccia-libro” come tanti lo chiamano. Restammo come naufraghi e brancolare in una piattaforma  che all’inizio non ne voleva sapere di accettarci e faceva bizze e così, dopo un po’ di tempo, io sentii il silenzio della solitudine. E’ devastante passare da avere un blog sempre pieno di gente che legge e commenta a ritrovarsi a scrivere e quasi nessuno legge e lascia due parole nei commenti. Ricordo che la sera giravo in cerca degli amici e non facevo altro che trovare blog chiusi … inseguivo link che non portavano più da nessuna parte…e alla fine mi stancai di scrivere e mi zittii. Ne è passato del tempo prima che riprendessi a far vivere il mio spicchio di cielo. Già… forse ve ne siete accorti,  io o ci sono e scrivo oppure non ci sono affatto e sparisco, non riesco a fare diversamente. Non concepisco la “capatina” nel blog per poi tornare a tacere. Il blog o si vive o si molla.

Tornando al discorso iniziale, devo dire che tra le novità di WordPress mi piace tantissimo quel rettangolino arancione che si illumina in alto a destra e che mi dice se qualcuno ha commentato o messo un “like” ..e mi indica dove andare a rintracciare gli amici che comunicano con me. E’ un aiuto fantastico. E poi anche la modalità “lettore” che porta a rintracciare i nuovi post, senza che io perda un sacco di tempo a cercare chi ha aggiornato il proprio blog.  Infine devo dire che sono meravigliata di quanta vita ci sia ora nella blogosfera: un sacco di bella gente nuova, che sto conoscendo. Probabilmente Facebook è stato un fuoco di paglia e ora c’è un ritorno al gusto di scrivere e di leggere, con calma e riflessione. Mi piace tutto ciò e mi sprona a continuare questa esperienza, che intraprendo con nuovo entusiasmo. Intanto desidero ringraziarvi di questa bella accoglienza che mi avete riservato, ..sono rpoprio contenta. Grazie.

Annunci

19 comments

  1. Ciao Alidada! Ho trovato il tuo saluto da Melchisedec. Leggo sempre la tua pagina, ma per qualche motivo strano non riesco a commentare. Vediamo se oggi è cambiato qualcosa… intanto buona domenica. 😀

    Liked by 1 persona

      1. Finalmente ho trovato la strada giusta! Mi spiace di non essere riuscita prima. Bentornata anche a te, spero di continuare a trovare nuovi post, è vero che la blogosfera si è impoverita quanto a presenze, ma non si dice : meglio pochi ma buoni?

        Mi piace

  2. Ti sei accorta sicuramente che non ho mai mollato il blog; talvolta, anche per i motivi che tu riporti, mollerei, poi, invece, prevale l’amore per questo mio piccolo spazio, che è diventato parte di me. In WP c’è freddezza umana, indifferenza, saccenteria, dovute probabilmente a due fattori intrecciati: gli “scrittori” si sopravvalutano così tanto da non degnarsi di lasciare un contributo alla discussione o all’argomento del post. Non tutti, chiaramente.Per il resto WP funziona bene come struttura.

    Attualmente del vecchio mondo Splinder mi sei rimasta tu. 🙂

    Liked by 1 persona

    1. So che non hai mollato…e non hai mollato nemmeno la mia amicizia, nemmeno quando ero latitante e di questo te ne sono molto grata e ti ringrazio 🙂 Tu sei uno dei motivi che mi porta al blog. Facebook è un po’ lo specchio della società di oggi, che si basa principalmente sull’apparire e non sull’essere. Io proprio non mi ci trovo. Spero di riuscire a rimanere sul blog anche quando ricomincerò con il lavoro e la stanchezza…. Io ho mantenuto una ventina di amicizie splinderiane, che magari qui passano in silenzio, ma in qualche modo ci sono ancora in contatto. Per il futuro…vedremo 😉

      Mi piace

  3. Guarda, Ali, io qui su WP mi sento un po’ precaria, forse perché non riesco a gestire come vorrei le varie funzioni; ad esempio, ho “scoperto” dal tuo post, che esiste la funzione Lettore e altro!

    Sulla partecipazione al blog io sono un po’ discontinua, nel senso che scrivo ogni tot, ma mai assiduamente.
    Però non ho mai pensato di interrompere…

    Una volta era il resoconto delle avventure scolastiche, viste dalla cattedra.
    Adesso prevalgono le figlie, che comunque infarcivano il blog da sempre e il nipotino!! 😉

    Quello che diceva Melchisedec qui sopra è proprio vero: ho notato anch’io che qui su wp ogni tanto qualcuno ti mette un “like” o ti segue, ma non sai chi sia perché, soprattutto, non scrive nulla nei commenti, nemmeno una riga…
    Ma che senso ha?
    Poi vai a sbirciare sul suo blog e scopri che vi sono solo racconti e che la persona in questione ha pubblicato volete ecc ecc

    Ma allora sono “passaggi” pubblicitari!!

    Ossignùr, che noia!! 🙂

    Un salutone e Buon Ferragosto!! 🙂

    Liked by 2 people

    1. ricordo le tue “disavventure” scolastiche con i “grezzetti” come li chiamavi tu 🙂 E poi avevi un paio di frequentatori molto assidui.. se non sbaglio di firenze… loro che fine hanno fatto?

      Mi piace

  4. Sì lo hanno rinnovato molto WP , anche se magari è meno semplice, ti ci devi applicare 😉 ma tutto sommato è un bel mondo, ci trovi un pò di tutti i generi di persone, ma se non ti piacciono, mica ti obbligano a seguirli 😉
    Spero che la tua permanenza sia lunga 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...