Inverno

tra la neve

Ma tu che vai, ma tu rimani
anche la neve morirà domani
l’amore ancora ci passerà vicino
nella stagione del biancospino. 

F. De Andrè

la canzone la puoi ascoltare qui

Annunci

17 comments

  1. Questa e’ una canzone storica… punto di forza del celebre LP “Tutti morimmo a stento”. Opera crepuscolare e sopraffina. Già l’attacco di tromba ti fa quasi gelare il sangue… e il testo è come una fotografia che ritrae Generale Inverno che “comanda” sopra tutte le altre stagioni.
    Oltre a Faber, mi riporta sempre anche a Luigi Tenco, come se il primo si fosse ispirato al suo amico per liriche ed arrangiamenti. E da fan quale sono di entrambi, ho sempre pensato che insieme avrebbero potuto scrivere dei capolavori assoluti. Peccato davvero … ma l’eredità che hanno lasciato entrambi è già più che sufficiente per gli appassionati.

    Mi piace

  2. Grande De Andrè e bella foto !
    Ti rispondo qui.
    Ho fatto la fesseria di trasferiere il bolg sia su wordpress che su blogspot,
    finora ho postato più su blogspot, ma ogni tanto lo copio anche su WP , così non so decidermi dove stare , andrà finire che chiudo tutto, questi cambiamente mi hanno tolto la voglia di continuare…ero affezionata a splinder.
    Un abbraccio Alidada

    Mi piace

  3. De Andrè per quando ti senti giù non è il massimo. Io lo ascolto pochissimo perchè mi sento sempre su. però è stato un grande poeta. questo sì. Se penso che ai suoi tempi imperava tale Albano…

    Mi piace

  4. Come tanti della mia generazione ci sono cresciuto ascoltando De André. Allora non era nemmeno facile, alla radio non lo davano quasi mai. Dovevi avere il giradischi, comprare i 33 o farteli prestare. Una canzone malinconica, sì ma ricordo che l’ascoltavo meglio proprio quando ero malinconico. Come dire ..similia similibus curantur.
    Licia la neve è arrivata anche qui, da ieri mattina che nevica. Solo che ieri si scioglieva mentre stanotte resta. Fuori casa è un paesaggio da fiaba ma domattina, saranno guai per molti perché qui, non ci siamo abituati.
    Bellissima foto, chissà che direbbe un girasole vero in mezzo alla neve:)

    Mi piace

  5. Delizioso questo brano di un grande e immortale De Andrè. Ci sono artisti che hanno scolpito la musica italiana entrando direttamente dentro l’anima della gente. Il cantautore è senza dubbio uno di questi; la neve ci accompagnerà fino a sciogliersi al sole, le note ci accompagneranno sino ai prossimi inverni nevosi.
    Un sorriso di bentrovata.
    ^____^

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...