risotto di zucca gialla

Ingredienti

  • 500g di zucca gialla
  • 300g di riso 
  • 1 cipolla bianca (non troppo grossa)
  • 30g di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 confez. di pancetta a dadini (80g – a me piace quella affumicata)
  • 1lt d acqua
  • 80g di parmig grattugiato
  • (noce moscata, se piace)
  • sale 

Procedimento

Sbucciare la zucca eliminando i semi, poi  tagliarla a dadini piccoli.
In un tegame sciogliere lentamente il burro e aggiungere la cipolla bianca tritata facendola rosolare per qualche minuto fino a quando non si sarà dorata. Aggiungere i dadini di pancetta e rosolarli con il soffritto di cipolla; in seguito aggiungere la zucca, sfumare con il vino e continuare la cottura per circa 10 min mescolando spesso.
Quando la zucca sarà diventata tenera aggiungere il riso e l’acqua calda (o brodo)infine portare a cottura per il tempo necessario.
Al termine aggiungere sale,  noce moscata e infine il parmigiano.
La zucca diventa cremosa.. a parer mio il risotto è speciale.

Advertisements

10 comments

  1. Piace anche a me il risotto alla zucca, ma lo preparo con qualche diversità: non uso il burro, ma l'olio extravergine d'oliva, nè la pacetta a dadini (però la prossima volta provo). Per la zucca, non la aggiungo al soffritto: prima la faccio cuocere in acqua, acqua di cottura che poi uso al posto dell'acqua semplice o del brodo, poi la schiaccio e la aggiungo al riso in cottura.
    Buona serata.

    Mi piace

  2. grazie dei tuoi consigli Raccontatore .. quello dell'acqua di cottura da aggiungere al riso mi sembra un'ottima idea.. Tu però prova il soffritto di cipolla e la pancetta 🙂 Buonanotte

    Mi piace

  3. Anche io prima preparavo la zucca con acqua e non mi piaceva molto ,ora invece lo preparo come fai te, però non ho mai messo i dadini di pancetta ,
    ma domani con la scusa che è il mio compleanno lo preparo ,tanto ho la zucca e la pancetta in frigo,però non uso il burro con la cipolla ma l'olio d'oliva ,una noce di burro la metto a cottura ultimata e il parmigiano dato che a me non piace lo mette chi lo vuole direttamente nel piatto.
    PS Mi piace il tuo blog,ciaoooooo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...