oasi naturalistica

Il mio giardino è piano di animaletti di tutti i tipi: formiche, farfalle, chiocciole, lombrichi, lucertole, .. e chissà quanti altri ancora! Se poi da giù guardo verso il muro della casa, vedo i nidi di rondini, la batbox per i pipistrelli con i suoi abitanti e vari altri coinquilini che durante il giorno si crogiolano oziosamente a prendere il sole.

Stasera sul muro accanto alla mia finestra ho intravisto qualcosa di grosso e tozzo… un animale strano che mi ha lasciata a bocca aperta da tanto era grande.  Sono corsa a predere la macchina fotografica e ho fatto appena in tempo a immortalarlo in uno scatto (scatto un po’ penoso ma di meglio non ho proprio avuto il tempo di far altro).

Eccolo qua! Per me è un incrocio tra un geco (che qui chiamano “tarantola”) e un grande rettile del mesozoico! Una specie di T-Rex   Voi che ne dite?

Comunque sia alla fine l’ho visto salire il muro fino in cima, nel sottotetto e l’ho visto rifugiarsi in prossimità di uno dei nidi di rondine… si vede che si trova bene a vivere in condominio con i rondinotti che si cibano di insetti in continuazione.  A pensarci bene adesso dovrebbe trovarsi.. beh, sì,.. letteralmente sopra alla mia testa!

 

Annunci

29 comments

  1. E' un geco, deve aver perduto la coda di recente e gli sta ricrescendo. Tante volte nelle mie vacanze siciliane me li sono ritrovati sul muro del giardino ad osservarmi mentre leggevo o scrivevo al pc.
     Notte:)

    Mi piace

  2. E' un geco, deve aver perduto la coda di recente e gli sta ricrescendo. Tante volte nelle mie vacanze siciliane me li sono ritrovati sul muro del giardino ad osservarmi mentre leggevo o scrivevo al pc.
     Notte:)

    Mi piace

  3. Stavo per dirlo io ma ha già detto Caio… sì, è un normalissimo geco con la coda mozzata che (come capita a tutti i sauri) poi gli ricresce.
    Il geco è un animale delizioso e simpaticissimo, pulito e non invadente… e pure utile, visto che divora insetti a tutto spiano, anche se a molti fa impressione per il suo aspetto rugoso e biancastro, quasi traslucido: grazie alle ventose sui polpastrelli si arrampica su qualunque superficie, anche sui vetri… e visto in controluce sembra quasi trasparente… sì, insomma, ha un po' del fantasma!
    Bacioni, tuo
    Cosimo 

    Mi piace

  4. Stavo per dirlo io ma ha già detto Caio… sì, è un normalissimo geco con la coda mozzata che (come capita a tutti i sauri) poi gli ricresce.
    Il geco è un animale delizioso e simpaticissimo, pulito e non invadente… e pure utile, visto che divora insetti a tutto spiano, anche se a molti fa impressione per il suo aspetto rugoso e biancastro, quasi traslucido: grazie alle ventose sui polpastrelli si arrampica su qualunque superficie, anche sui vetri… e visto in controluce sembra quasi trasparente… sì, insomma, ha un po' del fantasma!
    Bacioni, tuo
    Cosimo 

    Mi piace

  5. Ciao,è la prima volta che passo,sono stata attratta dalla foto,conosco bene il soggetto,io l'ho sempre chiamato geco,e due giorni fa ne ho trovato uno piccolo nel vano dove c'è la lavatrice.Non sono riuscita a prenderlo, durante l'inverno vanno in letargo,in veranda  ho una famigliola…alla sera si distribuiscono sulle tre pareti ..non sono per niente attraenti,ma mangiano tanti insetti,poi…..dicono che portano fortuna!Buona giornataGianna

    Mi piace

  6. Ciao,è la prima volta che passo,sono stata attratta dalla foto,conosco bene il soggetto,io l'ho sempre chiamato geco,e due giorni fa ne ho trovato uno piccolo nel vano dove c'è la lavatrice.Non sono riuscita a prenderlo, durante l'inverno vanno in letargo,in veranda  ho una famigliola…alla sera si distribuiscono sulle tre pareti ..non sono per niente attraenti,ma mangiano tanti insetti,poi…..dicono che portano fortuna!Buona giornataGianna

    Mi piace

  7. Finalmente riesco a passare, e trovo il geco…che meraviglia, è un animale che mi ha sempre fatto simpatia, un po’ perchè lo associo alle mie vacanze siciliane, un po’ perchè se riesci a guardarlo in faccia ha un muso troppo simpatico. Come al solito, il tuo occhio fotografico ha colto l’attimo giusto…ne approfitto per lasciarti anche un saluto denso di affetto.

    Mi piace

  8. Anche per me è una tarantola,forse è un modo toscano di chiamarlo…da piccola ne avevo paura,adesso no,pero' non mi sono particolarmente simpatici anche se nel mio giardino ne ospito diversi :0)

    Mi piace

  9. Anche per me è una tarantola,forse è un modo toscano di chiamarlo…da piccola ne avevo paura,adesso no,pero' non mi sono particolarmente simpatici anche se nel mio giardino ne ospito diversi :0)

    Mi piace

  10. che brivido!!
    :-))
    siamo pienoida queste parti di "gecchi" o tarantole,
    accuratamente chiudo sempre le zanzagniere, mi fanno senso, ma sono inoque ,utilissime, divorano le zanzare, insetti..poverini sono tanto brutti
    :-)))
    un caro saluto
    Buon fine settimana!

    Mi piace

  11. che brivido!!
    :-))
    siamo pienoida queste parti di "gecchi" o tarantole,
    accuratamente chiudo sempre le zanzagniere, mi fanno senso, ma sono inoque ,utilissime, divorano le zanzare, insetti..poverini sono tanto brutti
    :-)))
    un caro saluto
    Buon fine settimana!

    Mi piace

  12. ma io ormai i miei li saluto e li chiamo per nome!!!
    Comunque per rispondere alla tua domanda, non sto facendo la dieta, ho perso quasi 8 chili e non so perchè. E' vero che non mangio quasi nulla, però…
    Un abbraccio

    Mi piace

  13. ma io ormai i miei li saluto e li chiamo per nome!!!
    Comunque per rispondere alla tua domanda, non sto facendo la dieta, ho perso quasi 8 chili e non so perchè. E' vero che non mangio quasi nulla, però…
    Un abbraccio

    Mi piace

  14. Quando abitavo nella riviera di levante ligure , in estate al tramonto uscivano e percorrevano i muri…bruttini ma simpatici…come me, solo che io non mi arrampico sui muri…scritta la mia cavolata posso lasciarti un caro saluto.. con il solito sorriso.
    Nemo

    Mi piace

  15. Quando abitavo nella riviera di levante ligure , in estate al tramonto uscivano e percorrevano i muri…bruttini ma simpatici…come me, solo che io non mi arrampico sui muri…scritta la mia cavolata posso lasciarti un caro saluto.. con il solito sorriso.
    Nemo

    Mi piace

  16. Ne ho visto uno sul muro della mia casa vacanze, io sono una fifona e ci ha pensato mio marito a cacciarlo via, però lui mi diceva che portano fortuna e si nutrono di insetti. Ma che tempismo: sei riuscita anche a fotografarlo!

    buon weekend
    un bacio
    annamaria 

    Mi piace

  17. Ne ho visto uno sul muro della mia casa vacanze, io sono una fifona e ci ha pensato mio marito a cacciarlo via, però lui mi diceva che portano fortuna e si nutrono di insetti. Ma che tempismo: sei riuscita anche a fotografarlo!

    buon weekend
    un bacio
    annamaria 

    Mi piace

  18. nella mia città il geco è l'incarnazione della "bell'imbriana"
    La "Bell'Imbriana" è una creatura misteriosa, una presenza gentile e benevola.protettrice della dimora.
    E' difficile descrivere il suo aspetto, poichè appare solo per qualche istante accanto ad una tenda mossa o jnel riflesso di una finestra.
    Eppure la Bell'Imbriana è bella……è il termine di paragone della bellezza femminile.
    E' una giovane donna dal viso dolce e sereno….del resto Mbriana significa meridiana…..
    ed è capricciosa e potente come una Dea

    Non è vero……ma ci credo….
    anche io ,ancora oggi, rientrando a casa….saluto sempre…."ciao casa"….
    ripetendo quell'anico rituale "Buonasera Bella 'mbriana"

    Ciao bella 'mbriana

    A

    Mi piace

  19. nella mia città il geco è l'incarnazione della "bell'imbriana"
    La "Bell'Imbriana" è una creatura misteriosa, una presenza gentile e benevola.protettrice della dimora.
    E' difficile descrivere il suo aspetto, poichè appare solo per qualche istante accanto ad una tenda mossa o jnel riflesso di una finestra.
    Eppure la Bell'Imbriana è bella……è il termine di paragone della bellezza femminile.
    E' una giovane donna dal viso dolce e sereno….del resto Mbriana significa meridiana…..
    ed è capricciosa e potente come una Dea

    Non è vero……ma ci credo….
    anche io ,ancora oggi, rientrando a casa….saluto sempre…."ciao casa"….
    ripetendo quell'anico rituale "Buonasera Bella 'mbriana"

    Ciao bella 'mbriana

    A

    Mi piace

  20. Credo sia in geco. Sembrano di plastica quandio si muovono lungo i muri.
     E sono pure longevi, mi sa. Nel cortile di casa mia ce n'è uno che d'estate, la notte, si immobilizza sempre a mezza altezza di una vetrata, controluce.
    Ciao. Nuovo di qui… Bel blog, il tuo.

    Mi piace

  21. Credo sia in geco. Sembrano di plastica quandio si muovono lungo i muri.
     E sono pure longevi, mi sa. Nel cortile di casa mia ce n'è uno che d'estate, la notte, si immobilizza sempre a mezza altezza di una vetrata, controluce.
    Ciao. Nuovo di qui… Bel blog, il tuo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...