culla

E’ nata Anna, la figlia di una mia carissima amica e io le ho fatto una copertina nuova, di lana, all’uncinetto.  Domani o al massimo martedì prossimo gliela porterò. Vi piace? 

Buon inizio settimana a tutti.

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

60 pensieri su “culla”

  1. Anna, un bel nome palindromo che in latino evoca l'eterno ciclo del tempo e della natura.
    E bello in tuo regalo perché beneaugurante con le sue sfumature rosa e perché fatto a mano in un'epoca in cui la manualità sta diventando così rara. Bene, se e quando le mie figlie mi faranno nonno ti chiederò una cosa così
    Buona serata A.

    "Mi piace"

  2. bellissimi colori…….. io ne ho ricamata una a punto croce alla nipotina della mia collega……… sono lavoretti che rendono felici!  Un abbraccio!

    "Mi piace"

  3. Abbiamo finalmente il “logo” della “Giornata dell’ingenuità”. Vieni a “prenderlo” SUL MIO BLOG, DIFFONDILO E POSTALO il 27 novembre, con un tuo commento. Ciao! 

    "Mi piace"

  4. Che amore, è tutta all'uncinetto! Sei molto brava, cara Licia, la tua amica sarà contentissima.
    Tanti auguri anche da parte mia.

    bacioni
    annamaria

    "Mi piace"

  5. Augurissimi ad Anna,
    la mamma la volterà  felice in questa coperta
    fatta di buon cuore per la sua bimba
    🙂
    un caro saluto
    buon fine settimana!

    "Mi piace"

  6. Anna starà al caldo sotto questa bella copertina. Un bacino a leida parte mia.
    Come stai Ali, fa freddo da te?
    Un abbraccio grande a te e ai tuoi.
    Mara

    "Mi piace"

  7. Gran lavoro in todos, ma complimenti Ali ! si presenta accogliente, soffice, vaporosamente approntata, ci sta bene una piccina lì avvolta. Benvenuta Anna! inizi proprio con dei gran ben colori 🙂
     

    "Mi piace"

  8. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  9. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  10. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  11. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  12. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  13. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  14. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  15. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  16. …bellissima…bravissima:-)

    …mi affaccio alla finestra…la luna illumina i monti qui davanti e lo sguardo raggiunge l’Ortigara. Lassù c’è Monte Zebio e mio nonno sta riscaldando il caffè anche per me…Non importa se fa freddo in trincea…Mio nonno si
    chiamava Eligio, come me…
    ( fuori tema)
    (cliccare sull’immagine)

    "Mi piace"

  17. Carinissima, brava, io non so fare nulla, sono negata per queste cose e pensare che mia madre era così brava!!!
    Un augurio alla piccola Anna e un saluto a te :))

    "Mi piace"

  18. Ma è bellissima…!!!! Viene proprio voglia di infilarcisi sotto….
    Adoravo il piccolo scialle da casa di mia nonna e ogni volta che vedo qualcosa fatta a mano mi ritorna in mente…
    Sarà felicissima, soprattutto la mamma 🙂

    Un abbraccio

    Cristina

    "Mi piace"

  19. ciao complimenti x kuesta copertina…io vorrei farla  gentilmente potresti spiegarmi ke punti ci sono? perche io non ci vedo bene…grazie gentilissima

    "Mi piace"

  20. ciao 🙂 per la copertina è semplice, prendi la misura della cullina (mi sembra sia una sessantina di cm ma devi controllare perchè non ne sono sicura) poi fai una catenella e cominci con le maglie alte.. quando vuoi fare la punta fai 3 maglie alte nella stessa maglia e poi, dopo altre dieci maglie alte, ne lasci 3 per fare la scavatura. Al secondo giro ricominci la fila lasciando due maglie all'inizio e prosegui il lavoro aumentando e diminuendo come hai fatto prima. La trina l'ho fatto ad occhiom con gli avanzi della lana. In questa copertina non serve stare a seguire schemi, il lavoro è sempre uguale e puoi fare come faccio io, lavorare guardando la tv.
    Buon lavoro! 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...