L’infinito

Giovedì andrò in gita a Recanati. E’ la prima volta in vita mia che vado a visitare i luoghi Leopardiani. Dico la verità, ho delle belle aspettative! Speriamo che i ragazzi apprezzino e soprattutto che si comportino bene. Per noi insegnanti è faticoso andare in gita e ci dobbiamo prendere molte responsabilità (niente di tutto questo viene minimamente retribuito..)..però è anche vero che insegnare è una missione e se si vuole trasmettere cultura, bisogna prima di tutto crederci noi stessi.. Guardate il manoscritto qui sotto e ditemi voi se non sentite una emozione grande….

Annunci

30 comments

  1. sì, anche dopo tanti anni trasmette davvero una grande emozione. E vedrai quanto ti piacerà la casa di Leopardi, quanto è rimasta incredibilmente immutata e genuina negli anni. I sui libri, i suoi quadernini, gli oggetti che usava ogni giorno. Guarderai dalla finestra attraverso la quale lui scorgeva Silvia e ti sembrerà di vederla!;)Ciao:)

    Mi piace

  2. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  3. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  4. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  5. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  6. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  7. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  8. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  9. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  10. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  11. I ragazzi resteranno a bocca aperta… quello stesso manoscritto leopardiano, preso da Internet, l'ho pubblicato anch'io tempo fa…Non solo: incaricato di tenere una piccola serie di lezioni di scrittura creativa in una scuola media, lo stampai e – dopo averlo letto – feci circolare le copie tra gli alunni, che ne restarono visibilmente impressionati…E adesso che ci penso… questa cosa mi fa sorridere: un'insegnante di matematica che disserta su Leopardi… un ingegnere che tiene lezioni di scrittura creativa… e i nostri letterati che cavolo fanno? Come hai appena scritto tu sul mio blog, peccato non esserci! Neppure io ho mai visitato Recanati e la casa di Leopardi, e mi manca!Un abbraccio, tuoCosimo

    Mi piace

  12. ..che bello Cosimo! Hai ragione, un matematico che disserta su Leopardi e un ingegnere che si occupa di scrittura creativa sono… sono.. sono.. direi STUPENDI  

    Mi piace

  13. Sono stato a Recanati e solo che il paesaggio mi ha emozionato…puoi immaginare quanto bello sia tutto il resto.Buona Gita con un sorriso.GinoP.S. io non porterei mai una scolaresca in gita…troppo stress…ma io non faccio testo, sono esageratamente apprensivo.

    Mi piace

  14. Ci sono stata con la mia famiglia qualche anno fa e…. vale veramente la pena!Quindi, mentre scrivo, sei probabilmente in viaggio…. buona giornata, e speriamo davvero che i tuoi fanciullini si comportino bene, che oggi è l'incognita più grande!!!

    Mi piace

  15. Certo è una bella reponsabilità gestire una scolaresca in gita. Speriamo che l'infinito, sia finito quanto prima…eheheh  sto scherzando,naturalmente.Un buon 1 maggio in festivitàMax

    Mi piace

  16. @AlidadaHai ragione, siamo… stupendi! Non si potrebbe dir meglio, e al diavolo la modestia!@ZioNemoIo l'ho accompagnata davvero una scolaresca in gita nella mia città! Però la responsabilità era degli insegnanti e non mia (che c**o che ha certa gente, vero?)… In ogni caso un po' di stress c'è stato, ad accompagnarli in giro e a fargli vedere il Duomo e la Corona Ferrea e il convento e la chiesa della monaca di Monza…Un sorriso, vostroCosimo

    Mi piace

  17. In mezzo allo sfascio che da tempo ci viene proposto, non lasciarti andare e – come immagino sempre – impegnati a trasmettere ai ragazzi quello che davvero è cultura, quello che davvero è alla base nel nostro essere uomo.Buona gita.

    Mi piace

  18. E ti emozionerai ancor più respirando l'atmosfera leopardiana; a Recanati sembra che cultura e poesia vibrino nell'aria. Oltre che poeta eccelso il Nostro è stato anche filosofo di elevata statura. Basterebbe pensare al suo "tempo dell'attesa" , inteso come il tenero disincanto di chi ne conosce la vanità (Il sabato del villaggio). Tema insistito e approfondito in molta parte della sua produzione poetica tanto densa di pensiero. Buonanotte, amica bellag* 

    Mi piace

  19. una città che ho visitato tantissimi anni fa, e che mi  è piaciuta moltissimo!..ho visto che hai acquistato una nikon reflex..complimenti, da gennaio ce l'ho anch'io, ed è una favola!!! buon weekend:-)

    Mi piace

  20. …..e pensare che sono stato al mare a Porto Recanati per anni! Ma la casa del leopardi, seppur a pochi chilometri, non sono mai andato a visitarla!Potere della stupidità giovanile!! Ora, aspetterò le tue foto per visitarla, è troppo lontana per andarci da solo.Un sorriso. 

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...