Il Sole di entrambi

il_bacio_klimt

Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,
se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.
Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,
se sapremo darci l’un l’altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l’ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perché insieme è gioia…
Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto.


(Pablo Neruda)

Annunci

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

40 pensieri su “Il Sole di entrambi”

  1. Diversi ma complici negli antefatti memoriari, là dove di fissa a fuoco la riuscita dello slancio dettato dalle intenzioni più pure. Amore come convinzione, mai intentata da un artista, tantomeno da un poeta…Buone giornate Ali !

    Mi piace

  2. Quando l'amore non è prevaricazione, ma donazione è un sentimento unico e Neruda in questi versi ha espresso l'idea in maniera sublime.Buon inizio settimana, cara Licia.un abbraccio mattutinoannamaria 

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...