post-interculturale

Dice Mara: “Ai vecchi tempi sicuramente con i miei auguri ci avresti fatto un post!”
Dico io: ” Sei sicura Mara che oggi io sia tanto diversa da allora?”
E detto fatto ecco qui il famigerato post “interculturale” in lingua sardo-toscana!
Prima inserisco quel che ha scritto Mara in sardo,(lo potete leggere in originale tra i commenti al mio post sul Capodanno) e poi la traduzione in toscanaccio corrente 

.

.. fate un po’ voi...
Tres Augurios mannos t’happo a dare:
su primu pro una vida kene affannos,
su secundu  pro amistade kene ingannos
e s’urtimu pro nos bidere a kent’annos!

.
ovvero..
.

T’ho da augurà tre grandi ‘ose:
la prima ‘osa è ‘na vita senz’affanni,
la se’onda è un’amicizia senza ‘nganni
e la terza è che ci s’ha da ‘ncontrà per artri cent’anni! 

l'abbraccio in Sardegna
La foto è mia ed è stata scattata in occasione del gemellaggio tra i ragazzi del mio paese e quelli del paese di Mara. Un’amicizia grande, nata appunto dal web!..e per essere ancora più precisi, dal blog!