Napoli

Eccomi qua .. La gita a Napoli è stata molto bella in tutti i sensi ( o quasi..) e questo basta a compensare la stanchezza del giorno dopo. Non è facile oggigiorno portare in giro una quarantina di adolescenti, perché loro si credono grandi e invece spesso sono solo degli sprovveduti. Chiamano mille volte al giorno: “prof ora dove si va?”.. “prof quando si mangia?”.. “prof ho bisogno del bagno”.. “prof quanto c’è ancora da camminare?”.. A proposito di quest’ultima domanda c’è da dire che ogni anno i ragazzi camminano sempre di meno. Si stancano subito. Abituati come sono a stare tutto il giorno seduti a guardare la tv o davanti al monitor del pc (non diciamo sui libri..per carità!) si stancano dopo due passi e si muovono affannosamente come novantenni.

E poi quel che manca di importante è lo stupore. Molti ragazzi si stupiscono sempre meno perché sono abituati a vedere di tutto, quindi non battono ciglio nemmeno di fronte al cratere del Vesuvio o al panorama mozzafiato di Posillipo.. guardano distrattamente l’orologio e ti chiedono: “Quando si va in albergo?”.

Beh.. l’albergo poi è la nota dolente per chi svolge l’ingrato compito dell’educatore in gita (come me..) perché loro, i ragazzi,  sono convinti che “si sa, .. in albergo si fa casino!”..e tutte le raccomandazioni che gli si sono fatte precedentemente vanno a farsi benedire e non ne ricordano nemmeno una! Allora è dura fargliele tornare in testa tutte di un colpo .. e così la notte credono di fare baraonda…e si sbagliano! Si va dalle ammonizioni del tipo: “Dormi .. altrimenti ti dovrò mettere in una camera da solo!”. Alle minacce: “Se non ti metti a dormire subito, chiamo la tua mamma!” .. alle intimidazioni: “Ok, l’hai voluto tu, quando si torna vai dal Preside!”..poi si prosegue con il sequestro dei cellulari.. dei telefoni di camera.. delle chiavi delle porte.. e alla fine (alle 2,30 di notte!) ci si mette con il fucile spianato davanti alla porta aperta della camera buia..il primo che si muove è fulminato!
A parte questo.. non so come mai continuo ogni anno ad andare in gita con i “mostrini”.. evidentemente quella dell’insegnante è una vocazione come quella delle suore missionarie.. votate al martirio. Eppure è lavoro non pagato..e pure nel mio giorno libero.. ma quel “grazie” dei genitori e dei ragazzi al nostro ritorno a casa è più remunerativo di quanto si possa immaginare.  Chissà com’è che basta poco e le fatiche e le amarezze si dimenticano e si tende a vedere solo i lati belli. Direi che è un po’ come quando si partorisce.. dopo qualche giorno si colgono i lati positivi della questione e si dimenticano i dolori ..
Bella Napoli.. Stupenda! Piena di carisma.. di colori ..di suoni.. di vita! Mi è piaciuta tantissimo. Mi è piaciuto anche il contrasto tra la “mia Firenze” così austera .. rinascementale.. un po’ snob e quella Napoli.. così barocca.. ma anche gotica.. e un po’ greca.. un po’ normanna.. un po’ romana e un po’ no.. Strati di preistoria e di storia uno sull’altro.. a volte visibili e a volte nascosti.. Una città dove le regole hanno un valore soggettivo e vengono interpretate ognuno come vuole..  Dove si vive in modo così diverso rispetto a qui in Toscana..
Beh, ci sarebbe tanto da parlare..ma intanto guardate qualche foto: ecco i negozi di Spaccanapoli.

 

Napoli7

di queste ricevitorie del lotto da tempo non ne vedevo più.

 

 

Napoli6

posso definirla "bottega barocca"?

 

 

Napoli1

Spaccanapoli ha un suo fascino forte!

 

 

Napoli2

..carina questa vero? Chissà se è messa lì per i turisti o per i locali..

 


 

Poi vi  mostrerò altre  foto (tante le sto inserendo a diritto su Flickr..)

Buon inizio settimana a tutti,

Alidada

 

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

17 pensieri su “Napoli”

  1. che belel le tue foto e i tuoi racconti!
    cmq a qualsiasi latitudine i ragazzi sono tutti uguali 😀
    l’anno scorso a un campo estivo per le lingue, per far calmare un gruppo di ragazze le ho messe fuori su una gamba sola…per 5 minuti, poi ne aggiungevo altri 5 ogni volta che aprivano bocca (era un po’ un gioco per loro…ma alal fine si son date una calmata)
    la piu bella però l’ho sentita dal bimbo dei vicini di casa, in uscita con i lupetti, se non dormivano li mettevano a tagliare il prato con le forbici…è da provare 😛

    un sorriso!

    "Mi piace"

  2. Complimenti prof, per le foto, sono veramente belle, e per il resoconto del viaggio. Hai ragione sai: i ragazzi ora si stancano subito, il fatto è che camminano meno passano dall’auto alla casa, questo è il problema; colpa di noi genitori, ce ce li scarozziamo sempre in auto per la città.
    Buonanotte.
    Con affetto.
    Annamaria

    "Mi piace"

  3. Eh … mi sa che fanno proprio bene a fidarsi di te 🙂 Vedrai che qualcosa rimane ai ragazzi come tanto viene reso a te (anche se non in pecunia) e a noi, che ci godiamo queste foto: il serramento della ricevitoria del lotto dice tutto, per un pò di fortuna può bastare l’essenziale, cartello civetta invece l’ultimo, umhhh 🙂
    buona settimana Ali 🙂

    "Mi piace"

  4. aah…sento i profumi di Napoli fino qui! molto belle le foto, ho visto anche quelle che hai messo su Flickr, così ho visto anche tutte quelle di Mantova 🙂

    Grazie per il link, anche se ho visto che non mi hai mai tolta ehhehe il mio nick è nella sezione “non mi dimentico di..” (anche se era quello di iobloggo)

    un abbraccio e buona ripresa di settimana 🙂

    "Mi piace"

  5. Bentornata…non entro nel merito dei comportamenti dei ragazzini…
    Le tue foto oltre ad essere belle tecnicamente hanno il pregio di avere un anima, sembra che parlino, complimenti sei veramente brava…
    Un sorriso Nemo

    "Mi piace"

  6. Bella pagina Ali, di foto e di contenuti…Io ho tenuto dei ragazzini alle colonie estive e so cosa vuol dire: atto di fede speranza e carità 🙂

    "Mi piace"

  7. Mi fa sorridere la “somiglianza” di tutte le cronache dei prof accompagnatori di scolaresche in gita… ne ho lette più d’una sulle pagine dei blog…
    In particolare la descrizione della “ronda notturna” in albergo sembra un passaggio obbligato :-)…
    Un sorriso e un abbraccio, tuo
    Cosimo

    "Mi piace"

  8. …Ti capisco benissimo…E’ veramente come una missione e sono certo che stai già programmando, anche se in fase assolutamente preliminare e provvisoria, la possibile gita del prossimo anno.
    I ragazzi?…Oggi sono così, però non dobbiamo essere tanto pessimisti, perchè ciò che una volta manifestavano penso e spero che lo memorizzino ugualmente, anche se non ne parlano…Bellissime immagini e complimenti per esserti resa disponibile per la gita ( non tutti gli insegnanti lo fanno):)

    "Mi piace"

  9. Le “tribolazioni” e lo stress che accompagnano e caratterizzano una gita con i “ragazzi” ormai sono classici.
    Cmq riconosco che hai perfettamente ragione quando affermi che il grazie ricevuto da genitori e alunni alla fine di tutto è molto ma molto remunerativo.
    E’ davvero quello che avviene per i ….missionari.
    Grazie per le belle foto che hai postate. Mi incuriosiva vedere Napoli ripresa dalla digitale di una fiorentina. Come si fa per vedere le altre foto su Flickr ?
    Ciao e buona settimana.

    "Mi piace"

  10. importante in queste gite è che a pranzo non si mangi nulla di… pesante 😉

    Napoli fa parte con Venezia, Firenze e Roma di una quaterna di meraviglie assolute e viverci è un raro privilegio che checchè ne dicano gli invidiosi 😉

    "Mi piace"

  11. Sei anche riuscita a trovare il tempo x queste belle foto!.
    Mi fai poi vedere le altre?, puoi anche avvisarmi con un link privato, queste che hai postato sono bellissime, e hanno dentro il sapore di una Napoli che sta scomparendo!
    Un sorriso.

    "Mi piace"

  12. ho letto solo ora il tuo post sulla visita guidata a Napoli, la mia città!!!
    Mi piace molto come l’hai descritta, sono curiosa anche io di vedere le altre foto su flickr…
    mannaggia se l’avessi saputo prima magari riuscivo a trovare 5 min per incrociarti per strada, in quale albergo alloggiavate?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...