biscotti ai corn flakes

Biscotti ai corn flakes

Ingredienti:

– 250 gr di farina

-150 zucchero

– 2 uova

– 80 burro

– 1 bustina di pinoli

– mezza bustina di lievito Bertolini

– 1 pizzico di sale

– 1 scorzetta di limone

– mezza scatola di corn flakes

Preparazione:

Amalgamare bene tutti gli ingredienti, senza troppo maneggiarli, escluso i corn flakes. Ridurre l’impasto ad una palla, come si fa con la pasta frolla e poi dividerlo in porzioni grandi quanto un biscotto medio ( non troppo piccole e nemmeno troppo grandi). Stendere su di un piano i corn flakes e rotolarci sopra i biscotti per farli aderire (come fosse pangrattato).

Sulla teglia del forno stendere della carta da forno e adagiarci i biscotti. Infornare a forno caldo 180° per 15 minuti. Togliere, far raffreddare  e spolverizzare di zucchero a velo.

Io aggiungo anche un po’ di pinoli.. a volte dell’uvetta..o scagliette di cioccolato.. e direi che sono ottimi.

Buona serata a tutti 🙂

Pubblicato da

Alidada

sono qui, nel mio spicchio di cielo

28 pensieri su “biscotti ai corn flakes”

  1. …Diresti che sono ottimi?… Lo dico anch’io! Quelli allo zucchero a velo.. no, quelli ai pinoli… no quelli all’uvetta… Tutti, tutti, voglio assaggiarli tutti! 🙂 🙂 🙂

    "Mi piace"

  2. e anche un’idea al risparmio per utilizzare gli avanzi dei cornof
    proporremo la ricetta a nonno gennalo :-))

    matrix si ali qualche volta la si varca quella porta e sembra d’eser fuori dalla propria realta’ e poi torna la normalita’ e tutto sembra un sogno o incubo che sia
    un abbraccione e dolcenotte

    "Mi piace"

  3. Penso siano tutte buone le versione…a mio gusto voto quella ai pinoli…io li metterei in tutte le ricette…li adoro nel sugo … una sera a San Vincenzo ho comprato un croccante di pinolo formato doppio UNI e a momenti faccio la fine di Pia de Tolomei….Insomma io ho rischiato l’indigestione …Lei è un’altra storia…
    Un sorriso Nemo

    "Mi piace"

  4. Li ho preparati più volte anch’io, con una ricetta simile, un po’ più burrosa, con ottimi risultati.
    Ma adesso mi appunterò la tua…
    Ciao!

    "Mi piace"

  5. questa mi mancava e credo che continuerà a mancarmi.

    i dolci mi attirano come le granite fatte di sola acqua di rubinetto e basta.

    e poi vi ricordo che la gola è un peccato capitale. Il papa ha abolito il limbo ma non questo peccato.
    andrete tutti all’inferno.

    Ci vedremo là. 😉

    "Mi piace"

  6. Questi li voglio provare !

    Complimenti per le foto sotto, bellissima quella delle suorine 🙂

    Un abbraccio Alidada
    ora mi sono presa una pausa, ma da te appena posso passo 🙂
    Franca

    "Mi piace"

  7. E per smaltirli una coresettina in Piazza del Campo,magari al posto di qualche cavallo!!!
    Ma sono un attentato alla salute!!!1/3 di burro rispetto alla farina….zzo!!Cambio blog se no te lo mangio.Un abbraccio

    "Mi piace"

  8. Ciao carissima!!! devoo essere ottimi… negli ultimi tempi però vado giù con il salato! ma li provo!… quando ho ricomprato il forno …mi si è rotto!!! 😦

    "Mi piace"

  9. Sicuramente una vera bontà, i dolci sono la mia passione. Grazie cara, li proverò senz’altro. Ti auguro una buona serata, un caro abbraccio.
    Annamaria

    "Mi piace"

  10. L’ha ripubblicato su e ha commentato:

    Ecco la ricetta dei biscottini ai corn flakes, l’avevo pubblicata qui sul blog 11 (quasi 12) anni fa, quando ero ancora su Splinder e forse WordPress doveva ancora essere ideato 🙂 Rileggendo quel post ho sorriso ripensando a quei tempi e, a dirla tutta, mi sono anche fatta prendere dalla malinconia guardando i numerosi commenti dei vecchi amici che ad oggi sono spariti (esclusi un paio che ogni tanto appaiono anche qui). La ricetta fa parte di un piccolo ricettario di cui via via ho tenuto un archivio e il cui indice è inserito nella colonna qui a sinistra. Di solito si trova in basso nei link della mia pagina, ma adesso lo sposto più in alto in modo che si possa leggere bene. Chi legge il mio blog dal pc lo vede subito, invece chi arriva qui con il cellulare o con il tablet, prima deve cliccare sulle tre lineette a destra in alto, aprendo il menu e poi lo vede scorrendo un pochino in basso. Molte sono ricette tipiche toscane, (direi di antica tradizione) mentre altre sono lì perché sono pietanze che cucino abitualmente e che mi piacciono particolarmente tanto.
    Allora…buona lettura e buon Santo Stefano a tutti ❤

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...