al corso di ceramica

Già da qualche tempo, il martedì dopo cena, partecipo ad un corso di ceramica che si svolge qui in paese e che devo dire mi interessa molto. Siamo un bel gruppetto di persone, circa 15 e ci troviamo sedute intorno ad un tavolone enorme, con una signora esperta che ci insegna.

La tecnica è quella antica, delle vecchie terrecotte e l’obiettivo è proprio quello di non dimenticare le tradizioni locali, che vedevano la terracotta come prodotto di gran pregio.

Dopo aver maneggiato la creta e aver forgiato vari vasi e quadretti, ci siamo dedicati alla decorazione che poi è la parte più difficile. Abbiamo fatto lo “spolvero” con pazienza certosina (sapete cos’è lo “spolvero?”) e con quello abbiamo riprodotto le figure da dipingere. Io ho scelto la dama disegnata nel quadretto che vedete qui sopra. I colori sono quelli tradizionali e, una volta che il manufatto sarà cotto, diventeranno ben diversi. 

Lo sfondo sarà color ocra e dovrà essere ricoperto da una patina che gli donerà un effetto invecchiato, il carnato (dipinto a carnicino) invece sarà roseo e le guance splenderanno di un cororito rosa più acceso. Il manto sarà rosso scuro e delle luci chiare ne metteranno in evidenza i drappeggi. I capelli saranno pieni di riflessi dorati chiari e scuri e si vedranno fermati da una veletta che scenderà sulla fronte della donna. Anche i decori laterali saranno più scuri e ombreggiati..

Beh, lo so che l’effige che ho fatto non è bellissima, ha dei difetti di non poco conto, ma per usare bene i colori devo capire bene quale sarà il loro cambiamento dopo la cottura. ..e poi.. è la prima volta che faccio una cosa del genere..quindi.. ci vuole pazienza per imparare 

Buona serata a tutti..

Annunci

44 comments

  1. Che bello!!!
    ma lo spolvero è un po’ come quello che i grandi maestri facevano con le sinopie prima di fare gli affreschi?

    un sorriso!

    Giu

    Mi piace

  2. a …. lììììììììì!!!
    sei fantastica!!!!
    come è bello sentire che la tradizione ti scorre nel sangue!!!!

    buona notte

    giuliana

    p.s. qua diluvia :-((((((((((

    Mi piace

  3. non so cosa è lo spolvero.. lo andrò a cercare 🙂
    Ma non si potrebbe vedere il manufatto terminato? (così ci rendiamo conto anche noi)
    Un abbraccio grande
    Ars

    Mi piace

  4. @ Ars e altri :-).. lo spolvero.. domani con calma vi farò vedere e poi, la prossima settimana vi farò vedere il quadro finito (ovvero i quadri e gli altri oggetti che ho fatto).. il tempo di dargli la finitura.

    Mi piace


  5. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  6. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  7. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  8. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  9. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  10. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  11. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  12. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  13. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace


  14. Susanna Rafart

    Essere giusto è da uomini giusti
    per gli altri la giustizia
    è uno spazio franco.

    Con una lama
    radi il punto di luce
    con cui ci commuove la vita,
    si rimpiccioliscano ancora le ore.

    Concediti infine il passaggio profondo
    del fiume
    e impara a saziarti in un brivido.

    Mi piace

  15. A me piace e penso che il risultato finale sarà più che apprezzabile :))
    Bello il corso di ceramica ,la tua vena artistica si fa sentire 🙂 seguila..
    Facci vedere presto il risultato.
    Carina la tua foto dell’avatar,Ali somigli in maniera impressionante ad una mia compagna di scuola
    Un bacio meravigliosa Donna e buona giornata. Qui da ieri piove e sono felice

    Mi piace

  16. Dimenticavo….brava in tutto o quasi tutto…bella dentro …bella fuori….sei un miracolo della natura…
    Non so quanto ti farà piacere ma ti abbraccio.
    Nemo

    Mi piace

  17. 🙂 l’unico spolvero che conosco è quello che faccio ogni settimana, armato di straccio :-)) molto poco piacevole, e certamente molto meno artistico :-)) Hai cambiato l’avatar, hai messo la tua foto… qual vento…? :-))) buona giornata, alid. volans

    Mi piace

  18. @ anonimo del commento n.28: mi dispiace che alla matematica venga associata l’immagine di una donna arcigna.. la matematica vera è filosofia e creatività e non ha niente a che fare con il tecnicismo odioso.. o almeno, quella è la matematica in cui io mi riconosco 🙂

    Mi piace

  19. Sottoscrivo con entusiasmo il tuo #31, Alidada… solo chi non conosce la matematica può considerarla una scienza arida… o, peggio ancora, confondere la Scienza con la Tecnologia…
    Il divorzio tra cultura umanistica e cultura scientifica (e la conseguente supposta superiorità della prima nei confronti della seconda), sancito da gran parte della critica crociana nel primo dopoguerra, ha fatto molti danni e continua a farne tutt’oggi…
    Ci sono tre cose per le quali valga la pena vivere: l’amore, la musica e la matematica. (Renato Caccioppoli)
    Un sorriso di solidarietà e un abbraccio, tuo
    Cosimo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...