tecnologia a ufo.

Io sono andata sempre d’accordo con la tecnologia e gli strumenti nuovi, dell’era moderna, mi hanno sempre incuriosito e affascinato, ma da un po’ di tempo in qua non sto più al passo. Tutti questi nuovi tipi di cellulari.. palmari.. i.pod.. videofonini.. PDA.. insomma, non ci capisco più nulla!

Sarà che anche i costi mi precludono le strade in partenza.. nel senso che non posso pensare di acquistare tutte le novità che entrano sul mercato! Ma anche senza andare a cercare robe strane, dico che questo è un periodo che la tecnologia mi sconcerta.. o forse sarebbe meglio dire che mi dissangua! Ho due caldaie per il riscaldamento e la manutenzione mi costa 160 euri all’anno, più il contributo alla provincia.. altri 20 euri! Due giorni fa è venuto il tecnico e l’ha messe a punto, solo che quando è andato via, una delle due caldaie che prima funzionavano perfettamente, non ne ha più voluto sapere di accendersi… richiama il tecnico..e via e via con i problemi.

Poi ho due pc ma uno dei due (quello più nuovo) da un paio di giorni non ne vuole più sapere di collegarsi ad internet e non riesco proprio a fargli cambiare idea… ok.. mi ci vuole un altro tecnico… dove lo trovo? .. Altro problema! .. Non finisce qui: considerando che anche qui in zona si registrano sempre più crimini e ruberie varie, mi sono decisa a far installare un allarme alla casa ed ecco che ho chiamato altri tecnici per i preventivi e finalmente due giorni fa mi è stato messo in funzione un impianto supertecnologico che se a qualcuno gli venisse malauguratamente in testa di avvicinarsi a casa mia senza il mio permesso, suonerebbe anche il doppio di campane come a Pasqua! .. Ma non vi sto a dire com’è complicato! Telecomandi.. codici.. sensori.. occhi che ti scrutano appena entri in terrazza a guardare un po’ il cielo.. Urka quando ho da abituarmici!

Nel frattempo una televisione ha preso il morbo di Parkinson e fa ballare l’immagine a suon di tango argentino e la radiosveglia che mi dà il via la mattina ha deciso di andare in pensione per avanzata età. Il lettore DVD non ne vuole sapere di leggere i nuovi DVX di mia figlia e anche il mio pc dice che non ha i codec per visualizzarli…. problemino…?.. Naaaa.. Basta comprare un lettore DVX nuovo!

 

Ragazzi.. comincio a pensare che si stava meglio quando si stava peggio! Ricordo quando andavo a scuola alle elementari (e non è passato poi molto tempo..) e a Ottobre si portava la borsa dell’acqua calda per riscaldarsi un po’

… già, non ci avevo pensato, Ottobre come ora!

Tutta ‘sta tecnonologia dove ci sta portando?

Buona domenica a tutti.

 

Annunci

9 comments

  1. ehhh cara la mia Alidada, tutto ha un prezzo!:)
    Sai cosa diceva Henry Ford che pure aveva motorizzato l’America?
    ” in una macchina, tutto ciò che NON C’E’, non pesa, non costa e non si rompe;)”
    buona domenica:)

    Mi piace

  2. Non entro nel merito, solo per dire che oltre a quanto esponi c’è il fatto che se compri l’ultimo ritrovato tecnologico come esci dal negozio è già superato…..
    Beati i tempi che non c’era la tv e e pc ecc ecc ……c’erano altri modi per passare il tempo e scaldarci….e perchè no…aumentare la popolazione…..
    Un sorriso Nemo

    Mi piace

  3. In un primo momento ti averi risposto all’inaridimento, poi mi sono soffermata a pensare che se non ci fasse la tecnologia tutto noi non potremmo scrivere blog, ne rendere pubblici i nostri piccoli lavori!
    Quindi ti rispondo che porta all’inaridimento chi è già inaridito!
    Come tutte le cose è importante come le si usano!

    Mi piace

  4. uona serata… 🙂

    Io direi che hai preso il canale della sfiga :))))
    Prima o poi passerà…
    Comunque la tecnologia è un gran divertimento… basta non diventarne eccessivamente dipendenti… ma questo vale per tutte le cose 🙂

    Un abbraccio
    Cri

    Mi piace

  5. A volte succede che gli strumenti tecnologici che usiamo, comincino a dare segni di decadenza, uno dopo l’altro, nemmeno ci fosse un’epidemia. Il guaio è che, una volta che cominciamo ad usarli, non riusciamo (o almeno, io non riesco) più a farne a meno…
    Auguri!!

    Mi piace

  6. Io sono a favore della tecnologia,non riesco proprio a capire quelli che continuano a vivere come “una volta”,ognuno è figlio dei suoi tempi,io il mio tempo lo voglio vivere pienamente e non perdermi nulla! Una volta ,non era la Chiesa a vedere Satana in tutto quello che c’era di nuovo? Ciao.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...