al supermercato

supermercato.JPGUltimamente sono un po’ frastornata.. forse è il troppo lavoro oppure è il tempo che passa e i miei neuroni si stanno anchilosando .. chi lo sa! Comunque sia oggi sono stata in uno dei più grandi supermercati della zona, uno di quelli che un giorno sì e uno no ti mandano un giornale a casa con tanto di offerte commerciali di tutti i tipi.

Ci sono già gli ombrelloni a sconto, come se l’estate fosse finita, senza tener presente che ancora ha da arrivare il primo giorno di sole pieno.. poi ci sono i detersivi mescolati con le bottiglie di liquore e i libri… scaffali interi di libri.. mescolati tra gli asciugamani e con le simil terrecotte locali, solo che invece sono fatte in Cina.

All’entrata mi sono trovata in mezzo ad un mare di gente e ho pensato: “Che strano, sono le 16,30 ed è pieno di persone di tutte le età… ! Ma quando lavorano questi… che sono sempre tutti in giro vestiti bene?”. La ressa mi ha bloccato un attimo a bocca aperta in quella specie di girone dantesco, tant’è che mi sono fermata proprio nel bel mezzo di uno di quei dispositivi che suonano appena provi a svignartela e a uscire fuori a diritto perché stai per cascare in terra svenuto.. Beh, un attimo lì ferma.. e sento dietro un tizio impaziente che fa: “Bibiiiiiiibiiii….” simulando con la voce il suono di un clacson di un’auto d’altri tempi… per farmi spostare alla svelta!….naaaaaaaa…. ma che roba! Che fretta!

Fatto sta che ho fatto un giro superveloce e mi sono ritrovata con poche cianfrusaglie nel carrello a fare una fila interminabile. In quel momento ho avuto un dubbio tremendo: “Sarà mica sabato invece che lunedì?! ..Sta a vedere che mi sono sbagliata di giorno per venire a fare spesa! Devo aver perso la cognizione del tempo… è un dramma!” ..e poi ho adocchiato il motivo di tutto quel caos, vicino alle casse c’erano pile di piatti bianchi e celesti, nemmeno tanto belli… e un cartello avvertiva che oggi sarebbero stati in regalo a chi avrebbe speso più di 15 euro..nel senso 1 piatto in regalo PER IL CORRISPETTIVO DI 1 EURO a tutti coloro che avrebbero speso più di 15 euro a scontrino. Bel regalo dico io…. sì’,… proprio un bel regalo…. una bella presa in giro! Giuro che con me hanno chiuso!

Annunci

19 comments

  1. Acc… quel trombone ha suonato il clacson mica perchè aveva premura…forse voleva fare un fischio d’ammirazione…
    Meglio prenderla in ridere….
    Buonanotte
    Nemo

    Mi piace

  2. Io in questi iper magazzini sto male! Mi vengono le crisi di panico! Quasi come stare nella stiva del traghetto con tutte le macchine ammassate! :-))))L’ultima volta ci sono stata sotto Natale (all’Auchan, si può dire? tanto l’ho detto!) Ero così presa dal panico che non riuscivo più a trovare la via dell’uscita.

    Mi piace

  3. cara ali io che ci lavoro
    in un posto simile quando devo fare la spesa (a fine turno) ho una mazzata in fronte
    spesso quando la cassa s’intoppa i clienti montano su un’aria da toro in carica come se gli bruciassero le piante dei piedi poi quando escono dalla barriera cassa li vedi smontare come se ora avessero tutto il tempo del mondo
    un salutone 🙂

    Mi piace

  4. Belli, luccicanti, grossi e luminosi. In questi iper c’è da perdersi (come recitava un vecchio spot del cioccolato), ma a me manca sempre il fiato. E’ tutto mega, persino le fregature: le offerte dei depliants sono specchietti per le allodole, spesso ti senti dire che quel prodotto non è ancora arrivato o già esaurito, e t’invitano gentilmente ad optare per un’altra ciofega. Mahhh!…

    Mi piace

  5. uno dei motivi per cui adoro il supermercato normale vicino casa mia e non i mega centri…magari le novità arrivano più tardi, non c’è una enorme scelta ma… almeno il panico e il caos sono decisamente ridotti!

    Mi piace

  6. Pensa però anche al servizio che fanno questi supermercati con la loro bella aria condizionata, durante le giornate di caldo insostenibile.
    Buon weekend

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...