A Malika

Vola la roncola

del destino nero

a squarciare in un colpo

il tuo quotidiano vivere. 

Annientata dal dolore

sento l’anima di pietra

e alzo i pugni al cielo

nell’aspra e dolce prece

di chi non può nulla,

se non volerti bene.

Una manciata di pixel

è quel che resta qui

di quel che fu di noi.

Di me e di Te, Amica mia.

Dove si sono persi

i sorrisi e le ore liete…

i nostri fari e le melodie,

i racconti e le poesie…

Dove ti ritroverò

nelle ciance in compagnia?!

Vorrei un altro corso degli eventi.

Vorrei spingere in alto il fiume

e girare la clessidra della vita.

Vorrei poterti regalare

un’altra  possibilità

e dare nuovo tempo al tempo..

A te, piccola grande Amica mia.

.

 

Alidada

.

torno qui dopo due giorni di assenza e … Malika… accidenti al mondo,… Malika…   la cara amica Lorenza.. ha avuto un infarto.

Oggi il mio blog tace. E’ una infinità di tempo che ci conoscevamo in questo mondo-blog e che ci scrivevamo.. era giovane e solare ..sempre positiva.. io non posso credere che sia successo questo.

Le dedico i miei pensieri e prego per lei.. per un miracolo..

Annunci

41 comments

  1. Non ci sono parole che possono consolare,mi è successa la stessa cosa 1 settimana fa, un mio carissimo amico di chat…non so rendermi conto. ciao

    Mi piace

  2. ALI avevo pensato anch’io di fare “silenzio” nel rispetto di Lorenza, ma poi, conoscendo la sua allegria, sapendo quanto ama la vita, ho ritenuto di andare avanti…..anche per lei. Sembra impossibile che ad una donna di quaran’anni, vitale come lei, possa accadere una cosa simile. Un abbraccio

    Mi piace

  3. ……… accidenti…… davvero accidenti! Speriamo davvero in un miracolo! :(( La vita a 40anni esplode, non implode… :(( Ti abbraccio, e unisco le mie preghiere alle tue! Un abbraccio Lu

    Mi piace

  4. Lorenza sono andata a trovarla ieri.
    E’ attaccata ad un respiratore in rianimazione alla Santa Rita di Milano.
    Il suo cuore batte ancora. I medici scuotono la testa, dicono che ci sono danni al cervello. Quante volte sbagliano e accadono cose che l’uomo non sa spiegare con la scienza? Si grida al miracolo (chi ci crede) o le si accetta senza capire come siano potute accadere. Chiediamo il massimo per la nostra Lorenza, lei lo merita e lo farebbe per noi. Con tutta la positività che le appartiene. Chiediamo il massimo a Dio, a Buddha, all’energia che viene dalla nostra mente, al sole e al mare che lei ha sempre amato, chiediamo il massimo. E soprattutto NON DIMENTICHIAMOLA mai. Questo lei vorrebbe. Un pensiero, una parola MA non dimentichiamola.
    Pensarla e parlarne, è tenerla viva nel cuore e nella mente se nel fisico non si puo’ piu’. La pulviscolina non era solo un granellino perche’ i granellini non lasciano impronte nel cuore e nella mente delle persone care. Non eri sola Lollina e non lo sei ora. Guarda quanti siamo! Resisti.
    supers

    Mi piace

  5. non ne sapevo nulla… 😦
    possiamo solo sperare insieme ai suoi cari.
    a 40 anni le capacità di recupero sono ancora buone, anche se ci sono danni al cervello.
    so che ci terrai aggiornati. grazie alidada.

    Mi piace

  6. Ehi, Ciao!
    Sono mancato qualche giorno perché ho avuto da fare e mi rendo conto che questo è proprio un brutto periodo…
    E’ tristissimo ciò che è accaduto alla tua amica, sono cose di cui non ci si riesce mai a capacitare pienamente…
    Quel che posso dirti è di non abbandonare la speranza…

    Un Bacio ed un Abbraccio, a Presto…
    L.Melani

    Mi piace

  7. Sono addolorata per Malika. Mi unisco a te, cara Ali, col pensiero e la speranza perchè tutto si risolva per il meglio.
    Un abbraccio forte forte. Mara

    Mi piace

  8. Ti auguro un fine settimana…….bacioni..Tizzy a prestooooooooo:o)…non ho parole un preghiera per la tua amica, vedrai che andrà tutto bene glielo auguro di vero cuore,su con il morale ti sono vivina anch’io.

    Mi piace

  9. Come è facile e terribile, qui, condividere il dolore di chi si conosce poco per chi non si conosce affatto. Sembra un mondo fallito, questo, e forse è più vero dell’altro, quello reale,così pieno di maschere calate nei propri ruoli.
    Sperare per Lorenza, sì, immaginando il suo sorriso e il pianto di chi lo ricorda e lo racconta.
    Ciao
    Scaramouche

    Mi piace

  10. Carissima Alidada,

    Come vorrei avere parole con cui confortarti…!!!!!! Mi stringo forte a te e sarai in modo più speciale del solito nei miei pensieri. Il senso degli affetti che ci accompagnano nella vita, d’altronde, travalica quasi sempre ogni capacità di umana comprensione e ci rende simili agli dei.

    Un abbraccio lungo lungo e pieno di affetto

    Mi piace

  11. non che possa fare molto qui per lei, e per il tuo dolore..posso solo dedicarvi un pensiero, una preghiera, un attimo di attenzione…
    un abbraccio
    claudio

    Mi piace

  12. a volte è proprio la virtualità a cementare amicizie, a renderle speciali, ti abbraccio forte e sono con te, nella speranza che tutto si risolva e quel blog torni a farsi sentire con la sua voce fatta di parole scritte col sorriso, Claudia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...