Volubilità

Tace il Mondo avvolto

nelle tenebre.
Come i grani di un rosario
conto le ore senza tempo.
E’ questo che fa
chi si abbandona sconfitto
davanti all’abitudine.
Stringo i pugni a farmi male
e volgo lo sguardo in su,
agli astri senza fine.
E il Mondo tace ancora
indifferente al mio richiamo
E’ poi così difficile
riuscire ad ascoltare
la voce del silenzio?
E’ poi così impossibile
rompere il lucchetto
e spalancare il recinto
in cui regna l’apatia?
Sorniona la Luna ora domina la scena
e l’oscurità del cielo s’assottiglia tra le dita.
Ed ecco che mi ritrovo a sorrider lungamente
ai miei pensieri strani.
.
Alidada
Annunci

17 comments

  1. sempre belli i tuoi versi….buongiorno amica mia….mi affaccio stamattina alla vita per vedere se sono piu’ forte io o la realta’…..io sono una rivoluzionaria…non smettero’ mai di combattere ….
    buona giornata
    peace and love
    rita

    Mi piace

  2. Ciao! Noi facciamo ” il ponte”… 😉
    Che luce nelle foto di Parma!! Ci siamo stati più volte, ma mai alla Villa Ducale…E quelle stradine di Fontanellato…sembrano respirare davvero ” la voce del silenzio” !! 😉

    Mi piace guardarle….ma, giuro, non potrei mai abitare in un orizzonte così piatto…Poi, mah…tutto è relativo, dato che trovo Parma molto, molto bella.
    Insomma, qui lo dico e qui lo nego, come vedi!! ;-DDD
    Sai qual è il vero problema?
    Non riesco a pensare di vivere sempre qui, in queste zone, ma, al di là dei sogni, non riesco nemmeno a capire dove, in fondo, mi piacerebbe davvero vivere!!!…bah, vedremo…;-)

    Mi piace

  3. Lilas… invece io non potrei mai vivere se non qui, sulle mie colline toscane dove si respira l’aria del mare e quella dei boschi.. insieme 🙂
    Buona giornata a te e a tutti

    Mi piace

  4. La luna sorniona è proprio il simbolo di quella strana volubilità che afferra le nostre menti, quando si perdono tra le vaghezze della volontà. Due silenzi che parlano in silenzio, volubili e vaghe.
    Quant’è particolare l’immagine dei grani del rosario!
    Un abbraccio 🙂

    Mi piace

  5. triste e seducente cio’ che scrivi. Stavo per ”buttar giu”’ qualcosa sulla mia passeggiata notturna di ieri….

    comunque, si’, sono del 78, nata tra pini e salmastro nella ormai lontana Toscana!
    baci olandici D

    Mi piace

  6. Pensieri strani? Sapessi io questa notte che sogno che ho fatto! Ero un angelo avvolto dalla luce, in una piazza assolata, in mezzo a tanta gente ed avevo in mano un piatto pieno di piselli che cadevano da tutte le parti! Quando alla fine i piselli sono caduti tutti, il cielo si è oscurato, la gente scappava ed io mi sono mesa a volare. E pensare che non avevo mangiato pesante! :-DDD
    Buona serata. 🙂

    Mi piace

  7. Ascoltare la voce del silenzio? Alid.. è una delle cose più difficili in assoluto a farsi…
    Il silenzio non ha mai una voce sola, ecco perchè!
    Buone giornate
    Ars

    p.s.: meno male che alla fine sorridi sorniona 😉

    o.t.: Belle, le foto che hai scattato 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...