perché…?

Sempre piu’ disabili nella scuola statale: +50% rispetto a 10 anni fa.

Il numero degli alunni disabili inseriti nelle scuole statali e’, anche per quest’anno scolastico, in sensibile aumento: quasi 4.400 in piu’ rispetto al precedente anno scolastico (+2,8%).
Ecco piu’ in dettaglio i dati.
L’anno scorso i disabili inseriti furono 156.639; quest’anno sono 161.027 (e forse qualcuno di piu’, a rilevazione ministeriale conclusa).
L’aumento riguarda indistintamente tutti i settori scolastici, ma e’particolarmente evidente nella scuola secondaria di I grado (1.877 inserimenti di disabili in piu’, pari ad un incremento del 3,65%).
Dieci anni fa, con una popolazione scolastica di numero pressoche’uguale a quella attuale, i disabili inseriti erano circa 108 mila; oggi sono diventati piu’ di 161 mila, con un aumento di quasi il 50%
Dieci anni fa l’incidenza di alunni disabili rispetto alla popolazione scolastica era dell’1,38% (2,32% nella scuola media); ora l’incidenza e’ del 2,09% (3,19% nella scuola media). (da tuttoscuola.it)

 

 Cosa sta succedendo? Ma con il tempo non dovrebbe andare tutto meglio… ?

 

Annunci

30 comments

  1. Bisognerebbe sapere perché sono disabili…. malformazioni genetiche, alla nascita, incidenti, malattie…. :)) credo sia un po’ vago per fare un “pensiero”…. sicuramente, lo smog, le sigarette, il cibo inquinato, le cattive abitudini, le domeniche nei supermercati, etc etc non creano futuri genitori sani! :)) Una volta, Alidada, i ragazzini giravano per strada liberi, correvano tutto il giorno e venivan su dritti come fusi! Ora tra cartelle e tv, scoliosi da pc e gameboy, medici che non sono affatto preparati ed elargiscono settimane di malattie per un semplice raffreddore e non ti sanno curare nemmeno una distorsione, i dati che esponi non mi stupiscono!! :)) Un abbraccio, anche a me splinder cancella i commenti….. grrrrr !!! Smack Luna

    Mi piace

  2. penso che tu abbia individuato il problema Luna.. comunque il dato è preoccupante e chissà se nelle giuste sedi ci si fanno delle riflessioni per cercare di aiutare i futuri genitori..
    Buonanotte ..smack,
    Alidada

    Mi piace

  3. I genitori di bambini disabili devono affrontare mille problemi e non so fino a che punto sono aiutati…^^
    ps..per favore cancella i pasticci sopra..nn riesco a lasciarti le gif

    Mi piace

  4. sono d’accordissimo con Lunadanzante, ma aggiungerei che una volta (ad esempio quando io ero piccola) per i bimbi disabili, non era nemmeno presa in considerazione l’idea di inserirli nelle scuole pubbliche. Per pudore (mah??!!) o anche per paura.

    Un bacio Ali, buon martedì

    Mi piace

  5. Bell’argomentino davvero, dare un giudizio sintetico è molto difficile e sarebbe comunque azzardato.
    L’argomento penso richieda una valutazione di tutte le problematiche che riguardano questi poveretti e cioè quello che sarebbe giusto per loro ( che è la cosa più importante) per i genitori, e per chiunque è coinvolto nella loro gestione…..il fatto che qualunque cosa si dica si corre il rischio che sia una cosa inesatta e che non tenga conto delle esigenze di qualcuno.
    Una cordiale stretta di mano.
    Nemo

    Mi piace

  6. è vero, non esistono risposte a questo problema così grande… esistono impressioni personali..e devo dire che a me sconcertano un po’. La mia idea è che al benessere che ci dona l’industrializzazione si associa il malessere dell’inquinamento e del disagio sociale…
    Grazie a Hyeronimus.. la serenità è la cosa migliore che si possa augurare, specialmente se portata da un angelo 🙂

    Mi piace

  7. Nemo carissimo… splinder ce l’ha con te?… non scoraggiarti, se ti può consolare ultimamente Splinder ce l’ha con tutti..
    Buona giornata e grazie a te e agli altri degli interventi.

    Mi piace

  8. io credo che dipenda dal fatto che i disabili in passato non si iscrivevano alle superiori… ora i genitori stanno cercando di integrarli di più facendoli frequentare i loro coetanei…

    Mi piace

  9. Soleyada, la scuola secondaria di primo grado è la scuola media… adolescenti.. credo che purtroppo il problema sia più vasto di quel che dici.
    Grazie del commento

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...