elucubrazioni..

Una volta, una tizia che la sapeva lunga in merito alla psicologia, disse che il mio metodo cognitivo era troppo sintetico. Lei notò la mia tendenza a trascurare i processi analitici che caratterizzano un ragionamento per arrivare molto velocemente, bene o male, alle conclusioni.
Aggiunse anche che forse questo derivava dalla mia formazione matematica.. ma che molto di questo mio modus operandi dipendeva dal corredo cromosomico che mi accampagnava dal momento in cui ero apparsa sulla faccia della Terra. Lì per lì rimasi perplessa di quanto quella studiosa aveva intuito.. Tra l’altro eravamo ad un seminario di studio e io feci da cavia, quindi quella teoria fu lungamente spiegata a tutti i corsisti presenti. 
Aveva ragione. Io sono proprio in quel modo.
Capita che mi faccia un’idea di una persona dal primo momento che la incontro..e poi, ci devo proprio batter la testa per cambiarla.
Funziona così: conosco una persona, il mio pensiero la classifica trascurando gli eventuali segnali contrastanti nel suo comportamento. Poi giustifico quel che non mi quadra.. tanto per non cambiare idea, finchè alla fine cambio idea in modo tanto repentino quanto draconiano ..ed è la fine.
Non riesco a tenere a freno i miei neuroni e a farli andare più lentamente..e questo mi secca moltissimo. E poi mi lamento che non capisco la gente..! E’ banale che capiti spesso che io non capisca  come si comporta qualcuno, per forza!.. L’ho “etichettato” a modo mio già dal primo momento che l’ho incontrato!
Ok, lo so che è un post strampalato e non si capisce quel che volevo dire, ..ma più che post direi che avevo voglia di scrivere la mia elucubrazione quotidiana 🙂
 
‘Notte a tutti 🙂
Alidada
Annunci

12 comments

  1. Ho preso grandi cantonate seguendo questo metodo. Per citarne una, ho provato un’istintiva antipatia per una persona che mi appariva superba e altezzosa, per poi scoprire con infinita vergogna che….era muta| Questo esempio è paradossale, ma mi ha dato una piccola lezione.

    Mi piace

  2. Giudicare? Giustificare? Etichettare? In genere, prima di farlo, mi giudico, mi giustifico e mi etichetto. Sono una cavia, non tutti lo fanno…

    Mi piace

  3. Strano, con tutti gli strizzacervelli che hanno potuto sezionare la psiche della sottoscritrta, nessuno e’ mai arrivato a questa conclusione, eppure sento di assomigliarti…Il mio problema e’ che il pensiero corre sempre troppo in avanti e anche io tendo a trarre le conclusioni quasi trascurando i fatti.A volte mi sento una bicicletta che cerca di superare un treno! ;)) Qurestione di cromosomi…mah?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...