il faro

.

  Molte volte ho studiato

  la lapide che mi hanno scolpito:

  una barca con vele ammainate, in un porto.

  in realtà non è questa la mia destinazione,

  ma la mia vita.

  Perché l’amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno;

  il dolore bussò alla mia porta e io ebbi paura;

  l’ambizione mi chiamò, ma io temetti gli imprevisti.

  malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.

  E adesso so che bisogna alzare le vele

  e prendere i venti del destino,

  dovunque spingano la barca.

  Dare un senso alla vita può condurre a follia,

  ma una vita senza senso è la tortura

  dell’inquietudine e del vano desiderio ,

  è una barca che anela al mare, eppure lo teme.

 

Edgar Lee Masters

.

.

Annunci

7 comments

  1. Ho preso in prestito questa poesia perchè mi piace molto anche se non la sento mia.
    Mi è piaciuto e mi piace rifletterci sopra… tutto qui.
    Le discussioni più ampie sono nel blog di Agostellino.
    Comunque sia io non mi sento una nave in porto. Al contrario, spesso la sensazione è quella di trovarmi ad ondeggiare in mezzo ai flutti..
    E’ anche vero che ogni tanto amo tornare a riposare al riparo dalle tempeste.. ed ecco i miei silenzi.

    Mi piace

  2. Alidada, che iniziativa splendida! Mi fa un immenso piacere condividere con il tuo blog la stessa poesia. Una particolarità originale, a mio parere, perchè evidenzia la schiettezza dei bloggers (si dice così?).

    Mi piace

  3. ne ho ben due edizioni di quella “Antologia” di Masters, la adoro. Eppure, se ci penso, non posso dimenticare di esserci arrivato tramite Fabrizio, con quell’indimenticabile album che mi regalarono per il mio compleanno di tanti anni fa. Ed ancora lo conservo e qualche volta, religiosamente lo ascolto.
    Un saluto, Alidada, è bello leggere il tuo blog.
    Al

    Mi piace

  4. Anche io adoro questa poesia…
    Diciamo pure che, come molti, ho amato Lee Masters fin da ragazzina e tenevo la Spoon River Anthology sul comodino accanto al letto.
    A presto cara amica, un bacio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...