il tormentone… anche qui :-)

1) Volume di file musicali sul mio pc: non ho molti MP3 ma in compenso ho tantissimi midi che utilizzo spesso nel blog. (spazio occupato.. irrisorio)
2) Ultimo CD comperato: difficilmente compro CD.. di solito me li masterizzo da quelli di qualche amico (o figlio.. )
3) Canzone che sta suonando ora: nessuna canzone suona ora.. Anche il pc è muto.. qui dormono tutti.  🙂

4) Cinque canzoni che ascolto molto spesso e che significano qualcosa per me:
Io amo tantissimo tutta la musica ma non sono costante; a volte prediligo la musica lirica e altre volte le canzonette. Mi piace molto anche la musica latino-americana.. ma per lunghissimi periodi non ascoltavo altro che Venditti e De Gregori.. Poi fu la volta di Anggun e di Enya e cominciai a prediligere la new age.  
Venditti  mi ricorda i tempi dell’università: “Sotto il segno dei pesci” e De Gregori: “Rimmel”
Lucio Battisti mi ricorda i tempi dell’amore: “Emozioni” .. ma anche Marcella Bella con “mi ricordo montagne verdi..”
 Celine Dion: “Think twice” mi ricorda i primi tempi del blog Così pure Robby Williams: Angel e Phil Collins: “Another day in paradise”
Ho dei ricordi che mi legano all’aria di “ e lucean le stelle” dalla Tosca di Puccini e anche “Un bel dì vedremo ..” che canta Cio Cio San nella Madama Butterfly…trovo che queste arie siano fantastiche, anche se devo dire che Verdi è il mio preferito. Ricordate Pretty woman che si commuoveva al “libiam” della Traviata?  

Beh, forse non ho seguito fedelmente la traccia .. ma che ci volete fare.. tutta la musica è bella!

Grazie a chi mi ha passato il testimone.. Alfiere rosso e Ahy.. e io lo passo a chi lo vuole.

Buonanotte a tutti 🙂

Alidada

Annunci

7 comments

  1. Ali non mi dire che anche tu hai seguito la new age music! Io ne andavo matto agli inizi. Spaziavo dalla musica per rilassamento a Yanni, e seguivo tutte le sere Montecarlo Nights con Nick The Nightfly… Ah, bei tempi, erano i primi anni novanta e mi stavo avvicinando alle filosofie orientali… Poi invece sono stato folgorato dalla lounge music che continuo a mettere come sottofondo al mio blog. Ultima cosa: le due arie che hai citato sono tra le mie preferite insieme a “Lascia ch’io pianga” dal Rinaldo di G.F. Haendel. Scusa la prolissità ma quando si parla di musica non riesco a trattenermi 🙂
    Un abbraccio

    Mi piace

  2. Alidada…bello il post ehm seguire le regole è stato bello leggerti così come sei, e questo midi è stupendo feeling…un abbraccio Alidada…

    Mi piace

  3. Sto seriamente pensando di fotografare le mie risposte al tormentonte…O caspiterina, se io ho un photoblog perchè devo essere esclusa dalla faccenda del tormentone? Voglio anch’io il mio bel tormentone! :-DDD
    Buonagiornata cara Ali 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...