pittrice

pittrice

La brezza primaverile inebria gli animi a Piazzale Michelangelo. Le comitive di studenti si mischiano ai turisti. Parlottii confusi si spandono intorno e della lingua italiana c’è ben poco in quell’intreccio di parlate strane.
Ognuno guarda altrove nel mentre la pittrice estrosa cerca affannosamente il suo pennello preferito.
Gli acquerelli aspettano sul cavalletto antico e l’ombrellone a spicchi attende il suo momento di gloria, legato com’è ad una sedia pieghevole con uno spago robusto. 
Un piccione spiega le ali all’improvviso e si libra nemmeno fosse Icaro..
Firenze assiste sorniona riempiendo lo scenario …

…e la storia continua. 🙂

Buon lunedì a tutti

Alidada

Annunci

8 comments

  1. Hey, ma quanti bersaglieri c’erano ?
    Nel 2003, a Cremona erano 100 mila!
    Ma poichè la mia città conta 80 mila
    si stava un po’ stretti.
    Ciao, ciao

    Mi piace

  2. Ecco qui, l’altra sera un bel commento è saltato con Splinder in manutenzione…. che soddisfazione!! :(( Che belle foto… si respira aria di soddisfatta agitazione! Dev’essere stato davvero entusiasmante! :)) Un abbraccio Luna (sono cotta, stanca e tutta rotta! Piove, e lavoro tantissimo… e se non ritrovo il gusto di quello che faccio sono cavoli acidi!!) :)) Smack

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...