andarsene..

strada di campagna

Credo che un blog abbia una sua vita. Più o meno lunga, non so, ma di certo prima o poi finisce. All’inizio non la pensavo così, ma con il passare del tempo me ne sono resa conto e so che non può essere diversamente. Ho visto tanti che hanno girato l’angolo e se ne sono andati e ora non voglio star qui a dissertare a lungo su questa cosa e su ciò che provoca agli altri che restano..
Tante volte ne ho parlato e voi ne avete discusso con me.. Oggi no, non lo farò .. Dico solo che mi dispiace un sacco che Speedo se ne sia andato. Speedo era un veterano della blogosfera e insieme abbiamo scherzato e riso da matti.. (ricordi Speedo i sandalini pitonati…!) .. abbiamo anche litigato e ci siamo confrontati su tante cose.. Ricordo il diverbio con il Cavalier Percy  e le e.mail che volavano tra noi per cercar di far pace.. Ricordo il suo trasloco, quando cambiò città, credo siano passati un paio di anni e ..beh… ricordo tante e tante cose e …
Spero che ci ripensi e torni .. in fin dei conti lui è un po’ come me..  quindi  può farlo.

Io aspetto….

Annunci

4 comments

  1. quanti vero ali hanno girato quell’angolo per poi tornare vestiti di altri abiti o anche epr non tornare piu si dispiace ma la consolazione e che dietro quell’angolo abbiano trovato qualcosa di bello di buono di rassenerante e la sola cosa da fare il resto e un po come nella vita reale abituarsi si abituarsi che quella tale persona non sia piu presente nella tua vita o semplicemente nei tuoi commenti
    dolcesera ali

    Mi piace

  2. ho giusto un paio di sandalini pitonati che mi sono rimasti in salotto… gli ho applicato una margherita che parla di te prof… mentevibrante di vbrabbraccia

    Mi piace

  3. ..non sapevo di speedo…mi spiace molto!…ma spero che sia felice…comunque siano le sue scelte…me lo immagino in bicicletta a superare valichi e colline!
    grazie Ali dell’informazione, e un CIAO a speedo per la sua presenza e le parole in questo spazio virtuale!
    un sorriso
    veradafne

    Mi piace

  4. … è strano quando un blog che si legge spesso chiude. E’ come una partenza per l’estero.. in uno di quei luoghi dove non puoi nemmeno telefonare e scrivere lettere. Fili tagliati. Resta il ricordo di un Amico con cui si è fatto un tragitto a braccetto lungo questa Lunga Strada. Speedo l’ho letto qualche volta. Spiace sempre quando qualcuno chiude. Auguro buona fortuna a Speedo. 🙂
    Ars

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...